IN Roma

Cinema

Vedi Tutte
Cinema

Arriva Wonder Woman: ecco tutte le cose da sapere

Arriva Wonder Woman: ecco tutte le cose da sapere

Quarto film del DC Extended Universe, Wonder Woman è nelle sale italiane da oggi, 1° giugno

Sullo stesso argomento

 

giovedì 1 giugno 2017 13:07

Nel personaggio del titolo l’ex modella e attrice israeliana Gal Gadot. Del cast del film diretto da Patty Jenkins troviamo Chris Pine (Capitano Kirk della saga cinematografica di Star Trek) , Connie Nielsen, Robin Wright (House of cards), Danny Huston.
Per non arrivare impreparati in sala, ecco le cose da sapere.
Nel 2004, Gal Gadot è stata Miss Israele; dopo aver rappresentato il suo Paese a Miss Universo, è stata chiamata per il servizio militare che ha svolto nelle Forze di Difesa diventando istruttrice di combattimento. Inoltre, ha praticato il karate Shotokan diventando cintura nera 3º dan. Insomma, quando mena i cattivi nei panni di Diana Prince/Wonder Woman non pensate sia solo finzione.
Finito il servizio militare il piano di Gal Gadot era di diventare un avvocato, ma qualcuno fece avere il suo book fotografico al responsabile del casting del film su 007, Quantum of Solace. Non ebbe il ruolo della Bond Girl ma lo stesso produttore la ingaggiò per Fast & Furious - Solo parti originali.
Il ruolo di Diana Prince/Wonder Woman lo ha ottenuto dopo un provino insieme a Ben Affleck per Batman V. Superman – Dawn of Justice.
Tradizionalmente, la storia di Wonder Woman inizia nella Seconda guerra mondiale, ma è stato preferito ambientare il film sulle origini della supereroina nella Grande Guerra e a Londra soprattutto per motivi politici. Al termine di quel conflitto, nel Regno Unito fu riconosciuto il voto alle donne. Nei fumetti, Wonder Woman è stata pensata e rappresenta un’eroina femminista.
In Batman V. Superman vediamo una foto di Diana Prince/Wonder Woman durante la Prima guerra mondiale. È quella che attira su di lei l’attenzione di Lex Luthor e Bruce Wayne. Il personaggio spiega che 100 anni fa aveva deciso di abbandonare l’umanità e disinteressarsi del destino del genere umano. In questo film ne scopriremo i motivi.
Il film è stato girato in parte in Italia: Matera, Castel del Monte, Palinuro e Marina di Camerota. Durante la lavorazione delle riprese aggiuntive, Gal Gadot era incinta così hanno utilizzato il green screen per modellarle il fisico.
Ed ecco le dolenti note: come avrete capito, Gal Gadot è sposata e madre di due bambine: Alma e Maya. Il fortunato è l’imprenditore israeliano Yaron Varsano.


Articoli correlati

Commenti