IN Roma

Gusto

Vedi Tutte
Gusto

A Fara in Sabina ecco la Festa dell'Olio Nuovo

A Fara in Sabina ecco la Festa dell'Olio Nuovo

Sabato 25 e domenica 26 novembre nel reatino torna la ventesima edizione dell'evento più atteso dell'anno

Sullo stesso argomento

 

venerdì 24 novembre 2017 11:28

Già fervono i preparativi a Fara in Sabina per la ventesima Festa dell’Olio Nuovo, in programma sabato 25 e domenica 26 novembre: il piccolo paese è pronto a trasformarsi ancora una volta nel centro dell'olio extravergine di oliva. Nella piazza principale verranno installati stand ed espositori in cui si potranno assaggiare e comprare i prodotti tipici della tradizione culinaria sabina e l’olio in bottiglia o in lattina, da acquistare direttamente dai produttori locali. 

Tra le novità della manifestazione la presenza prevista di due professionisti della Sabina DOP che cureranno il corso di assaggio dell’olio nuovo con il rilascio di un attestato di partecipazione. Sono inoltre previste interessanti visite guidate al famoso Olivone del Canneto e ai frantoi locali, oltre a simpatiche dimostrazioni della preparazione delle tipiche “Fregnacce” fatte a mano.  A dare un tocco di folklore all’intera kermesse sarà la narrazione dei detti paesani a cura di Emanuele D’Agapiti e la presentazione di un interessante libro intitolato “Anni ’30-’50 il dolce vivere di un’amara esistenza”, il tutto allietato da musiche e canti del gruppo folkloristico sabino. E se siete indecisi su cosa mangiare per pranzo, sia sabato che domenica viene preposto un gustoso menu della tradizione sabina! Dulcis in fundo, la giornata di sabato si concluderà con una “polentata” offerta a tutti i presenti dall’Associazione Pro-Canneto presso il bar Pallino, mentre per quella di domenica è prevista una bruschetta e la possibilità di degustare cioccolata calda e biscotti autoctoni.

Articoli correlati

Commenti