IN Roma

Mixed zone

Vedi Tutte
Mixed zone

Il 2017 anno record per i musei e il Colosseo guida la classifica

Il 2017 anno record per i musei e il Colosseo guida la classifica

Il Mibact riporta di oltre 50 milioni di visitatori nello scorso anno: il boom nel Lazio e soprattutto a Roma, con l'Anfiteatro Flavio

Sullo stesso argomento

 

venerdì 16 febbraio 2018 12:37

Il 2017 è stato l’anno dei record per i musei italiani. I numeri parlano di oltre 50 milioni di visitatori per un incasso che ha superato i 200 milioni di euro. Rispetto al 2016 i dati sono confortanti e indicano un aumento di circa cinque milioni di visitatori. Tra i tanti poli in giro per lo Stivale quelli del Lazio (con oltre 23 milioni di visite) risultano essere i più visitati. A raccontarlo sono i dati dell'Ufficio statistica del Mibact che vedono il Colosseo (+10%) guidare questa speciale la classifica con oltre sette milioni di visite nell’arco dei dodici mesi. L’Anfiteatro Flavio precede Pompei (3,4 milioni di visitatori), gli Uffizi (2,2 milioni), la Galleria dell'Accademia di Firenze (1,6 milioni di visitatori) e Castel Sant'Angelo (1,1 milioni di visitatori ma con un calo del -6,4%). Roma si conferma in testa anche per visite a musei con ingresso gratuito con il Pantheon visitato da circa otto milioni di persone. Da sottolineare anche il sostanziale aumento di visitatori (+5,7%) di Villa Adriana a Tivoli, che per la prima volta entra nella top 30 dei luoghi più visitati.

Articoli correlati

Commenti