Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

MotoGp

Vedi Tutte
MotoGp

MotoGp, Rins: «Nel 2018 voglio lottare per il podio»

MotoGp, Rins: «Nel 2018 voglio lottare per il podio»
© AP

Dopo una difficilissima stagione d'esordio, il pilota della Suzuki punta al riscatto nel 2018: «Voglio ripagare la fiducia che hanno avuto in me»

Sullo stesso argomento

 

giovedì 4 gennaio 2018 11:31

ROMA - Non è stato un anno facile per la Suzuki e nemmeno per Alex Rins, che nel 2017 ha esordito in MotoGp con il team giapponese. Il pilota spagnolo si è infortunato durante i test invernali, poi più volte durante il campionato. In più, la moto della Suzuki ha avuto grossi problemi di prestazioni a inizio stagione, riprendendosi solo nel finale: a Valencia, ultimo appuntamento della stagione, Rins ha centrato il suo miglior risultato, arrivando quarto.

BILANCIO Rins, sul blog della Suzuki, traccia un bilancio dell’anno appena passato: «Non è stato facile per me, per nulla. Ci sono stati momenti bui, difficili da superare, ma abbiamo imparato molte cose - spiega - e poi correre in MotoGp è il sogno di ogni pilota. È stata comunque un’esperienza fantastica». Poi Rins si proietta verso il 2018 e ha un obiettivo ben chiaro e ambizioso: «Nel prossimo anno spero di poter ricambiare gli sforzi e la fiducia che la Suzuki ha avuto in me. Voglio migliorare ed essere capace di lottare per il podio in ogni gara».

Tutto sulla MotoGp

Iannone, anno difficile

Articoli correlati

Commenti