Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

MotoGp Olanda, Crutchlow: «Peccato per il risultato, ma che gara!»
© Alessandro Giberti Ph
MotoGp
0

MotoGp Olanda, Crutchlow: «Peccato per il risultato, ma che gara!»

Il pilota britannico si è dovuto accontentare di un magro sesto posto, pur partendo dalla seconda posizione

ROMA - La spettacolare gara di Assen ha visto otto piloti, separati da pochi secondi, se non millesimi, contendersi un posto sui tre gradini del podio. Cal Crutchlow, però, si è dovuto accontentare di un magro sesto posto, pur partendo dalla seconda posizione. Trovandosi nel bel mezzo della competizione, il britannico della LCR Honda non è riuscito a finalizzare per un problema che gli ha impedito di essere competitivo. Su Twitter ha lasciato trasparire tutto il suo rammarico. «È stato uno spettacolo niente male, felice di esserci stato. Peccato per il risultato, ma che gara!».  

DELUSIONE Crutchlow si è detto «deluso» per essere finito sesto, visto che il suo passo - e la sua velocità - nel fine settimana avevano indicato che un podio poteva essere nell'aria. Ma alla fine Crutchlow ha avuto un problema con il suo pneumatico anteriore, che si è surriscaldato. Così, come a Losail e al Mugello, le prestazioni della sua moto sono diminuite proprio quando si trovava nel gruppo. Solo con la pista libera è riuscito ad abbassare i suoi tempi sul giro.

RISULTATI

CLASSIFICA

 

Vedi tutte le news di MotoGp

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti