Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

MotoGP Brno, Rossi: «Ricordi straordinari, vedrò se riuscirò a ripetermi»
© AFPS
MotoGp
0

MotoGP Brno, Rossi: «Ricordi straordinari, vedrò se riuscirò a ripetermi»

Alla conferenza stampa dei piloti il Dottore si dice «soddisfatto da questa prima metà di stagione»

BRNO - Dopo la pausa estiva, il Motomondiale riparte da Brno con la conferenza stampa dei piloti che correranno il Gran Premio della Repubblica Ceca. In primo piano Valentino Rossi, per ora secondo in classifica generale, che si è detto «soddisfatto da questa prima metà di stagione, il secondo posto in campionato è positivo, il problema è che non sono stato finora abbastanza forte per vincere, il distacco da Marquez è sostanzioso. Io e Vinales siamo riusciti a sistemare il bilanciamento della moto, ma dobbiamo capire come andare più veloce». A Brno, Valentino ha detto che «Proveremo qualcosa di nuovo nei test, la Yamaha sta lavorando sodo, ma ci sarà bisogno di altro tempo, per adesso dobbiamo concentrarci su questo weekend. L'anno scorso è andata abbastanza bene, anche se in gara ho perso il podio per il flag-to-flag. Ho ricordi straordinari su questa pista, sono curioso di vedere se riuscirò a ripetermi».

IL FUTURO DELLA YAMAHA - Sulla “campagna acquisti” della Yamaha, invece il Dottore ha detto che «Fabio Quartararo è veloce e ha un bel talento, è una scommessa, mentre dall'altra parte c'è Alvaro Bautista che ha tanta esperienza in MotoGP, ma non so chi verrà scelto». Infine ha anche detto che tra le “vecchie” piste gli manca «forse Donington, mentre fra le piste nuove mi piacerebbe provare SPA, ma credo sia troppo pericolosa con le moto, magari la proverò con le auto».

TUTTO SULLE MOTO

ROSSI: «VOGLIAMO LA PRIMA VITTORIA»

Vedi tutte le news di MotoGp

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti