Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Superbike Laguna Seca: Rea cannibale in Gara 1
© Getty Images
SBK
0

Superbike Laguna Seca: Rea cannibale in Gara 1

Il pilota Kawasaki ha infilato Davies prima di scappare. Melandri prova la rimonta ma è 5°

LAGUNA SECA – Rea in versione cannibale si è preso anche Gara 1 sull’asfalto bollente di Laguna Seca. È durata meno di una decina di giri la resistenza del poleman Davies con la sua Ducati; poi, al primo errore, Jonathan Rea l’ha infilato, portandosi davanti e non mollando più la prima posizione. Come ci aveva abituati. Il campione del mondo in carica ora sta davvero prendendo il largo in classifica generale. Dietro ai primi due, Sykes è rimasto risucchiato nel vortice della lotta per il terzo gradino del podio scivolando indietro. Alla fine l’ha spuntata Lowes. Laverty è 4°. Melandri, partito 10°, ha provato a dire la sua risalendo fino al 5° posto. Caduta per Savadori, mai in partita. Caduta spettacolare sul cavatappi anche per Razgatioglu, per fortuna senza conseguenze.

CLASSIFICA

CALENDARIO

Vedi tutte le news di SBK

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti