Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Superbike Misano, Gara 1: dominio Rea, 2° Davies
© LAPRESSE
SBK
0

Superbike Misano, Gara 1: dominio Rea, 2° Davies

Podio per l'Aprilia con Eugene Laverty, delusione per Melandri che è solo 7°

MISANO – Un'altra perla nell'incredibile carriera in Superbike per Jonathan Rea, che domina Gara 1 a Misano dall'inizio alla fine. Nonostante il compagno di squadra Tom Sykes gli avesse soffiato la Superpole all'ultimo respiro, il campione del mondo non si è scomposto e ha vinto alla sua maniera. A fargli compagnia a sul podio ci sono il gallese della Ducati Chaz Davies e l'irlandese Eugene Laverty con l'Aprilia. Settima posizione per l'altra Ducati di Melandri, mai particolarmente brillante.

LA GARA Rea al semaforo scatta meglio del compagno di squadra Sykes, che partiva in pole, prendendosi la testa della corsa. Laverty conserva il terzo posto, mentre Davies, che scattava dalla settima casella, dopo poche curve è già al quarto posto. Con il passare dei giri Sykes evidenzia alcuni problemi e viene superato via via da Davies e Laverty. Nella seconda parte di gara Rea fa il vuoto e alle sue spalle davies approfitta di un errore di Laverty per sopravanzarlo. Rea allunga ulteriormente in classifica, salendo a quota 345 punti. Davies segue a 265, poi van der Mark con 228. Melandri rimane in sesta posizione a quota 177.

CLASSIFICA

CALENDARIO

Vedi tutte le news di SBK

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti