News motori

Vedi Tutte
News motori

Aston Martin DB10, la nuova Bond Car

La Casa di Gaydon ha svelato il prototipo che verrà utilizzato nelle riprese di Spectre, 24° film della saga di James Bond - 007. La sportiva verrà prodotta in dieci esemplari e venduta ad altrettanti, fortunati clienti. 

 

venerdì 5 dicembre 2014 09:22

Proprio la settimana scorsa celebravamo i 50 anni di matrimonio tra Aston Martin e 007 (vedi gallery), iniziato nel lontano '64 con Goldfinger e la leggendaria coppia Sean Connery e DB5, ci chiedevamo se la prossima Bond Car sarebbe stata nuovamente una supersportiva di Gaydon. Nemmeno a farlo apposta è arrivata oggi la conferma, direttamente dal produttore britannico, che non solo ha svelato in anteprima le forme dell'inedita DB10, ma ha anche preannunciato una produzione in serie ultra-limitata del modello.

Spectre, 24° capitolo della saga Bond, uscirà nelle sale nel novembre 2015 e com'è noto il protagonista sarà sempre l'algido Daniel Craig. Ad accompagnarlo nelle prevedibili e mirabolanti avventure (in parte girate a Roma) la DB10, pronipote della DB5 e progettata specificatamente per il film. Il team di designer, guidato dal responsabile Marek Reichman, ha lavorato a stretto contatto con il regista Sam Mendes affinché l'auto avesse il giusto "carattere". Ma, come preannunciato, non si tratta di una one-off solo per il set e anzi la DB10 anticipa le future forme delle sportive Aston Martin. Al momento nessun dettaglio è trapelato su motore, prestazioni ed eventuale prezzo. L'unica informazione certa è che ne verranno prodotti solo dieci (sicuramente costosissimi) esemplari.

Per Approfondire