Cinemotori

Vedi Tutte
Cinemotori

Fast and Furious 8, sfida a motore tra i ghiacci

Fast and Furious 8, sfida a motore tra i ghiacci

Le immagini dal set islandese di Fast 8 dove possiamo vedere alcune delle molte vetture utilizzate nel film in uscita ad aprile 2017

Sullo stesso argomento

 Francesco Colla

martedì 12 luglio 2016 12:15

ROMA - Dopo che in Fast 7 abbiamo visto Dom Toretto volare da un grattacielo al volante di una Lycan da quasi 3,5 milioni dall'ottavo capitolo del franchise è lecito aspettarsi grandi cose. E infatti ecco alcune immagini dal set che ritraggono la Lamborghini Gallardo di Roman Pearce (Tyrese Gibson), la Dodge Charger crivellata di proiettili di Dominic Toretto (Vin Diesel) la Rally Fighter di Letty Ortiz (Michelle Rodriguez) e veicoli ancor meno convenzionali come i cingolati guidati da Tej Parker e Luke Hobbs (rispettivamente Chris Bridges e Dwayne Johnson). E sicuramente non è finita qua: Fast & Furious 8 promette scintille e una parata di supercar e veicoli mai vista, di cui quelli che potete vedere nella gallery sono solo un piccolo assaggio. 

17 MILIONI IN AUTO - D'altronde il responsabile dei veicoli di scena Dennis McCarthy l'aveva già annunciato: Fast 8 avrà il parco auto più costo dell'intero franchise, per un valore di circa 17 milioni di dollari. Non mancano infatti numerose hot rod, Maserati, Ford Mustang, Porsche, numerose Lamborghini, Bentley, Mercedes e chi più ne ha più ne metta. Portate in ogni parte del mondo: il film, diretto da F. Gary Gray e in uscita nei cinema il 14 aprile 2017 è infatti girato tra i ghiacci dell'Islanda, da cui provengono le immagini, a Cuba, Stati Uniti e Russia. Di sicuro alcune delle vetture utilizzate sul set non faranno una bella fine, almeno a giudicare dal video amatoriale (vdi sotto) realizzato alcune settimane fa a Cleveland in cui vediamo quattro auto precipitare in strada da un palazzo. 

 

Articoli correlati

Commenti