Corriere dello Sport

L'edizione digitale è su tablet e smartphone. Provala gratis

Due ruote

Vedi Tutte
Due ruote

Motocross, Kiara Fontanesi regala il Nazioni all'Italia

Motocross, Kiara Fontanesi regala il Nazioni all'Italia

La campionessa di WMX porta al trionfo la squadra italiana al Cross delle Nazioni Femminile 2015 grazie a due vittorie di manche.

Sullo stesso argomento

 

lunedì 12 ottobre 2015 08:58

Le azzurre si riconfermano regine delle (due) ruote tassellate: Kiara Fontanesi e Francesca Nocera vincono il Cross delle Nazioni Femminile ad Arco di Trento portando l’Italia sul gradino più alto del podio per la seconda volta consecutiva. Come lo scorso a Pacov la Fontanesi (quattro titoli mondiali WMX in palmares) ha fatto la differenza con due vittorie di manche; grazie al secondo e terzo posto della Nocera, è l'inno di Mameli che viene intonato davanti al pubblico di casa. 
 
Nella prima manche la Fonta ha imposto subito il suo ritmo: partita seconda alle spalle della Nocera, dopo due giri sferra l’attacco e si porta al comando della gara. Accumula subito un buon margine sulla compagna di squadra e sull’olandese Van De Ven e conduce in solitaria fino al traguardo davanti alla compagna di squadra. L’Italia B finisce al dodicesimo e tredicesimo posto con Parini e Montini. In gara 2 bella rimonta dell'atleta parmense che, partita terza, dopo tre giri si impone sulla Van De Ven portandosi al comando. Gara fotocopia rispetto alla prima manche, con Kiara in fuga fino alla bandiera a scacchi. Piazza d’onore per la Van De Ven e terza la Nocera che completa la festa italiana e legittima il titolo dell’Italia. Decima piazza per Giorgia Montini, più incisiva rispetto alla prima manche. 
 
Dopo il podio Kiara ha acommentato: “Vincere in Italia è sempre bello e per il secondo anno consecutivo abbiamo vinto il titolo a squadre. È stato un weekend positivo e sono contenta della prestazione. Nella prima manche non ero molto a posto con la moto e non ero pienamente soddisfatta. Abbiamo sistemato tutto nella pausa e nella frazione finale tutto è andato bene e ho tenuto un bel passo e staccato la concorrenza. Un bel finale di stagione condito dalla maglia azzurra che insieme a Francesca abbiamo portato ancora sul gradino più alto del podio. Bello e sono contenta!” 


WMX WOMEN MXOFEN Arco di Trento
 
1 manche: 1. Fontanesi (ITA-Yamaha) 13 giri in 23’52”455; 2. Nocera (ITA- Suzuki) a 7”415; 3. Van De Ven (OLA- Yamaha) a 9”705; 4. Van Der Werf (OLA- Suzuki) a 59”314; 5. Dahl (SWE- Yamaha) a 59”925
 
2 manche: 1 Fontanesi (ITA- Yamaha) 13 giri in 24’14”514; 2. Van De Ven (OLA- Yamaha) a 29”194; 3. Nocera (ITA- Suzuki) a 50”934; 4. Dahl (SWE- Yamaha) a 1’02”547; 5. Van Der Werff ( OLA- Suzuki) a 1’11”313
 
Classifica finale:
1. Italia (Fontanesi- Nocera) 4 punti; 2 Olanda 9 punti; 3. Svezia 15; 4. Danimarca 23; 5. Russia 26

 

Per Approfondire

Commenti