Corriere dello Sport

L'edizione digitale è su tablet e smartphone. Provala gratis

Novità

Vedi Tutte
Novità

Yamaha MT-125: giovani emozioni

 

mercoledì 7 maggio 2014 18:50

Dopo la MT-09 e 07, adesso arriva anche la più "piccola" della famiglia, pronta a far gola alla generazione di motociclisti in "erba". Si chiama MT-125, è stata sviluppata partendo dalla stessa piattaforma della sportiva YZF-R125 e presenta un telaio a vista. Rispetto alla sorella "racing", prevede una posizione di guida sportiva e relativamente eretta, anche grazie alla particolare geometria delle pedane, del manubrio e della sella. Il frontale è caratterizzato da un faro anteriore ribassato e spigoloso, con luci diurne a LED. Il look da naked è sottolineato dal codone puntato verso l’alto che compensa le linee inclinate in avanti del serbatoio e delle prese d’aria, per disegnare una silhouette aggressiva e raccolta. L’area centrale, intorno al motore ed al serbatoio, è stata disegnata con dimensioni molto compatte, per accentuare la sensazione di forza creata dalle linee aerodinamiche del design. Il motore monocilindrico da 125 cc raffreddato a liquido, 4 valvole, SOHC, è dotato di un piastra paramotore montata molto vicina al propulsore, per evidenziare il look tutto spostato in avanti.

Il serbatoio più corto permette di spostarsi 42 mm più in avanti, mentre l’altezza della sella è di 820 mm. Anche il manubrio, a sezione conica e con generose piastre di sterzo in alluminio, contribuisce a rendere meno faticosa la guida, essendo anche 100 mm più alto e 35 mm più arretrato rispetto a YZF-R125. Il reparto sospensioni prevede la forcella a steli rovesciati da 41 mm mentre la sospensione posteriore ha un monoammortizzatore. I cerchi in stile racing hanno un design con sei gruppi di razze a Y che esaltano il look hi-tech ed il peso contenuto di MT-125 (126 kg a secco). I cerchi calzano pneumatici 100/80-17 all’anteriore e 130/70-17 a sezione larga al posteriore. Il freno anteriore non ha a da invidiare alle potenti superbike: il disco flottante da 292 mm equipaggiato con una pinza radiale. Il design della strumentazione LCD si ispira a quello degli smartphone. I display offrono tutte le informazioni necessarie al pilota e comprendono l’indicatore cambio marcia e la visualizzazione del numero dei giri. La MT-125 sarà commercializzata in tre diverse colorazioni: Anodized Red, Matt Grey e Race Blue.
 

Per Approfondire