Motodays

Vedi Tutte
Motodays

Motodays 2018, Honda: atto di Forza

Motodays 2018, Honda: atto di Forza

In occasione del Motodays 2018 Honda ha svelato in anteprima mondiale il nuovo Forza 300, scooter che arriva sul mercato radicalmente rinnovato

Sullo stesso argomento

 

sabato 10 marzo 2018 18:08

Al primo sguardo, il design del nuovo Honda Forza 300 presentato a Motodays offre una piacevole sensazione di dinamicità, merito di linee più snelle e compatte, cui corrisponde una riduzione dell’interasse e della lunghezza del mezzo; la sella, invece, è stata leggermente rialzata per migliorare la visibilità durante la guida.

RUOTE NUOVE - Altro importante aggiornamento riguarda la misura delle ruote che passa dai precedenti 14” all’anteriore e 13” al posteriore, ai 15’’ e 14’’ pollici del nuovo modello, che riceve anche una decisa cura dimagrante, con 12 kg in meno sul piatto della bilancia, merito del nuovo telaio interamente riprogettato: Honda Forza 300 2018 pesa 182 kg col pieno di benzina.

CONTROLLO DI TRAZIONE - Prima volta su uno scooter della Casa dell’Ala, esordisce anche il controllo di trazione HSTC all’occorrenza disattivabile, mentre per una maggiore protezione dall’aria, arriva l’inedito parabrezza regolabile elettricamente con escursione di 140 mm. Completano l’elenco delle novità, la strumentazione mista analogico-digitale con display LCD, l’impianto luci Full-LED e la chiave elettronica Smart-Key (collegabile anche al top box da 45 litri opzionale). Il vano sottosella, secondo quanto dichiara la Casa, può ospitare due caschi integrali.

32 KM CON UN LITRO - Cuore pulsante dello scooter rimane il motore da 279 cc monoalbero (SOHC) a 4 valvole, raffreddato a liquido, con una potenza massima di 25,2 CV e una coppia di 27,2 Nm a 5.750 giri/min. Per questa versione, Honda dichiara un consumo di 32,4 km/l nel ciclo medio WMTC e una velocità massima di 129 km/h. Quattro le colorazioni: Crescent Blue Metallic, Pearl Nightstar Black, Matt Cynos Grey Metallic, Matt Pearl Cool White

Articoli correlati

Commenti