MondoMotori

Vedi Tutte
MondoMotori

Heineken, se guidi non bere parola di Jackie Stewart

Heineken, se guidi non bere parola di Jackie Stewart

Heineken diventa global sponsor del campionato mondiale di Formula 1 e partner del Gran Premio di Monza

Sullo stesso argomento

 

sabato 3 settembre 2016 11:42

"When you drive never drink", lo dice Sir Jackie Stewart, tre volte Campione del mondo di Formula 1 e da sempre paladino della sicurezza nelle corse.When you drive never drink, ribadisce pure Heineken che della F1 è appena diventato global partner, legando anche il suo nome a tre gran premi tra cui quello d’Italia che si correrà questo weekend a Monza. Una cassa di risonanza molto importante per diffondere ancora una volta la cultura del bere responsabile, attività in cui Heineken è storicamente pioniera. Per trasmettere questo messaggio è sceso in campo anche Jackie Stewart, con uno spot che mescola presente e passato spiegando in maniera inequivocabile come si comporta un vero campione.
 
Nei filmati d’epoca si vede il campione britannico impegnato tra i cordoli e in diversi altri momenti di vita di autodromo, varie occasioni in cui gli viene offerta una birra. Stewart la rifiuta sempre, dovendo mettersi al volante. Passano gli anni, ma il suo approccio non cambia: anche oggi Stewart sceglie di non bere quando deve guidare, come quando nello spot lo vediamo salire a bordo di un’auto sportiva per lasciare una festa. A un comportamento evidente si accompagna uno slogan altrettanto esplicito “When You Drive Never Drink”. Un messaggio e un impegno chiari che Heineken porta avanti sin dal 1999, quando invitava i fan a raggiungere l’Heineken Jammin Festival in treno piuttosto che in auto. 
 
Un messaggio che verrà ribadito ancora, con forza, sia a tutte le persone che seguiranno i prossimi Gran Premi – dal vivo o in televisione – sia durante l’appuntamento di Monza, in corso in questo weekend. Sul circuito lombardo si corre ininterrottamente dal 1922 (tranne quattro eccezioni) ed è la pista che tutt’ora detiene il record di velocità di Formula 1. Nel 2005, infatti, Kimi Räikkönen su Mclaren raggiunse i 370,1 km/h.

Articoli correlati

Commenti