News motori

Vedi Tutte
News motori

Infiniti Q30, foto e prezzi dell'anti Classe A

Infiniti Q30, foto e prezzi dell'anti Classe A

Debutta sul mercato italiano per la compatta premium del marchio Nissan realizzata sulla piattaforma già usata dalla Mercedes Classe A, sua principale competitor.

Sullo stesso argomento

 Francesco Colla

giovedì 12 novembre 2015 10:52

E' giunto al termine il lungo percorso di lancio di Infiniti Q30, prima compatta del marchio di Hong Kong del Gruppo Nissan. Il concept, già rivelatorio delle forme definitive, venne presentato nel 2013 a Franccoforte e due anni dopo, sempre allo IAA è arrivato il modello di produzione. Ora Q30 debutta sul mercato italiano, pronta a far concorrenza a Mercedes Classe A, di cui condivide la piattaforma MFA. 

Si tratta della prima vettura Infiniti prodotta in Europa ed è stata concepita proprio per soddisfare i "gusti difficili" della clientela europea: forme scolpite ed eleganti, interni raffinati. Lunga 4,43 metri e larga 1,81 e alta solo 1,5 metri, offre 5 posti e un bagagliaio di 368 litri. La entry level la 1.6P MT equipaggiata con motore benzina da 122 cavalli in grado di scatta da 0 a 100 in 10.3" e di raggiungere i 200 km/h. Per averla servono 24.990 euro.  Per le versioni diesel, invece, si parte dalla 1.5d da 109 cavalli: 11.6" per raggiungere i 100 orari e 190 km/h la velocità massima. Il top di gamma è rappresentato dalla 2.2d Premium Tech con trazione integrale e cambio automatico: 170 i cavalli di potenza e prestazioni da piccola sportiva, con lo scatto 0-100 in 8.3 secondi e velocità massima di 215 km/h. Il prezzo è di 43.010 euro. 

Gli interni della Q30 sono stati progettati per rendere il più possibile gradevole l’esperienza a bordo. Per rendere i livelli di rumorosità più bassi rispetto a qualsiasi altro concorrente, gli ingegneri hanno utilizzato la tabella ufficiale della Articulation Index, uno strumento classico per calcolare la l’intelligibilità della parola all’interno di uno spazio in modo da calcolare la qualità della conversazione all’interno dell’abitacolo degli occupanti.Inoltre materiali fonoassorbenti  riducono ulteriormente l'impatto di rumori indesiderati, incluse le vibrazioni generate da fondi sconnessi e asfalti rumorosi. I parafanghi anteriori sono dotate di isolamento acustico, mentre il cruscotto  è dotato di uno strato ad alta densità di isolamento che limita l’insinuarsi del rumore del motore nella cabina. Una barriera acustica sul parabrezza riduce ulteriormente l'impatto del rumore esterno. Un ulteriore strumento che innalza la qualità percepita nell’abitacolo è il sistema Active Noise Cancellation, che emette onde sonore tramite gli altoparlanti delle porte capaci di tagliare e contrastare i rumori di fondo provenienti dal propulsore diesel di 2.2 litri (ANC è  disponibile solo con questa motorizzazione).

Infiniti, tutti i prezzi

Nell’area del comfort un ruolo fondamentale lo svolgono le sedute della vettura ed un importante studio ergonomico è stato condotto in quest’area. Lo schienale è stato accuratamente progettato per collegare la curvatura della colonna vertebrale, nel dare il massimo supporto possibile e ridurre al minimo la pressione sui muscoli della schiena.Per i conducenti che amano invece un rapporto più sportivo con la propria automobile, per la prima volta, Infiniti con la Q30 Sport propone un sedile sportivo con poggiatesta integrato, regolazione dinamica a otto stadi e supporto lombare regolabile elettricamente.

Molto completa anche l'offerta per quanto riguarda la tecnologia, con il Blind Spot Warning: il sistema rileva i veicoli provenienti dal lato della vettura e li individua anche nel punto cieco all’occhio del conducente, Forward Collision Warning con sistema di frenata di emergenza, riducendo lo stress della guida nel traffico intenso o in città avvisando e prevenendo il conducente verso una potenziale collisione con il veicolo che ci precede, Auto High Beam Assist, che abbassa i fari automaticamente quando si incrocia un'altra vettura e Intelligent Cruise Control, mantiene la distanza di sicurezza dal veicolo che ci precede e gestisce distanza e velocità sino all’arresto completo e la ripartenza da fermo. L'arrivo negli showroom è previsto per i prossimi mesi nelle versioni base, Premium, Premium Tech e Sport e al lancio sarà disponibile una versione speciale City Black Edition (già ordinabile) completamente accessoriata a un prezzo di 33.460 euro

 

Per Approfondire

Commenti