News motori

Vedi Tutte
News motori

F-Pace, il SUV “rompiscatole” con Macan nel mirino

F-Pace, il SUV “rompiscatole” con Macan nel mirino

Presentata a Roma la prima sport utility della storia Jaguar, che andrà a far concorrenza a Porsche e Audi. Maver: “F-Pace più abitabile di Macan e leggera di Q5”.

Sullo stesso argomento

 Francesco Colla

giovedì 24 marzo 2016 15:53

ROMA - In attesa di guidarla l’abbiamo ammirata per una seconda volta. Non più sul palco del Palexpo di Ginevra ma sotto la cupola da grande bellezza capitolina realizzata dall’archistar Fucsas, con Rossella Brescia madrina della gran soirée a cantare le lodi della prima sport utility Jaguar

LE CHIEDE IL MERCATO - Ecco la F-Pace, svolta crossover di un marchio entrato nel mito grazie a icone d’eleganza come la XK120 o la “diabolica” E-Type. Ma tanto prima o poi tocca a tutti: le tedesche in primis e più recentemente Bentley e Maserati. In attesa di Rolls-Royce e Lamborghini che già hanno confermato e stanno lavorando sui loro SUV. “E’ il mercato che li chiede” afferma sorridendo Daniele Maver, AD Jaguar Land Rover Italia. Ha ragione. E se le ammiraglie in Italia non si vendono più, le sport utility van via come il pane, anche se costano 80 mila euro. O 44 mila come Range Rover Evoque, cronaca di un successo annunciato che ha traghettato il marchio della Defender dalle tenute di campagna ai salotti più trendy d'Europa. 

Bentley Bentayga, 600 cv di lusso integrale

GIAGUARO CONTRO TIGRE - Anche se F-Pace parte da cifre ben più ragionevoli e vanta un listino in grado di accontentare tutti (o quasi), tanto che, prosegue il manager “contiamo di venderne circa 3 mila esemplari entro la fine dell’anno”. Si parte dai 44.625 euro della entry level 4 cilindri diesel da 180 cv fino agli 87 mila della brutale First Edition col 6 cilindri benzina sovralimentato da 380 cavalli. Da 0 a 100 in 5,5 secondi, quasi come la cugina F-Type. Secondo Maver il prezzo è un punto di forza “F-Pace garantisce grande guidabilità e performance come Macan ma a un prezzo più accessibile. Inoltre noi abbiamo in gamma anche il motore 4 cilindri”. Ecco dunque la principale competitor, quella Macan che deve il suo nome alla parola tigre in indonesiano. Giaguaro contro tigre: affascinante. Quasi a farlo apposta Porsche ha recentemente annunciato l’arrivo del primo propulsore 4 cilindri turbo per la sport utility media. Repetita juvant: E’ il mercato che li chiede etc etc. 

SUV COMPATTO NEL FUTURO - Motori compatti e perché non un futuro SUV compatto? Il dott. Maver si “appella al 5° emendamento”. Ma il suo sorriso lascia presagire che (più o meno) a breve la F-Pace avrà una sorellina pronta a far concorrenza a Q3 e compagnia bella, magari realizzata sulla base della già citata Evoque. Nel frattempo, prosegue Maver, “con F-Pace contiamo di rompere le scatole a tutti”. Anche a Maserati Levante? “No perché è un segmento diverso” conclude giustamente il manager. Levante è più grande e più costosa. E rimanendo in tema competitor va a confrontarsi con Cayenne. Ma è difficile non accostarle: Jaguar e Maserati, marchi entrati nella leggenda grazie a Le Mans e alla Formula 1 viaggiano verso il futuro con la trazione integrale innestata. D'altronde se Levante è "la Maserati dei SUV", F-Pace è "soprattutto una Jaguar"

Articoli correlati

Commenti