News motori

Vedi Tutte
News motori

BMW 2002 Hommage, tributo al mito turbo

BMW 2002 Hommage, tributo al mito turbo

Presentata al Concorso d'Elegenza di Villa d'Este una concept che omaggia la storica 

Sullo stesso argomento

 Francesco Colla

lunedì 23 maggio 2016 15:21

ROMA - La storia BMW non è stata sempre in discesa. Il secolare marchio bavarese, che iniziò coi motori d'aereo proseguendo con le moto per poi dedicarsi alle auto, a cavallo tra gli anni '50 e '60 visse un periodo di grande difficoltà economica. Tra le auto della svolta, quelle della Neue Klasse, ci furono la 1500 poi i modelli della Serie 2, artefici di un rilancio che avrebbe contribuito a portare il marchio nell'olimpo dell'automobilismo. 

SERIE 2 - Per celebrare i 50 anni della Serie 2 la Casa bavarese ha presentato in anteprima al Concorso d’Eleganza Villa d’Este la 2002 Hommage, tributo alla top di gamma della stirpe, la 2002 Turbo del '73, "prima vettura di serie in tutta Europa a essere equipaggiata con la tecnologia turbo, così da fare del modello coupé una vera automobile sportiva", come ha sottolineato Adrian van Hooydonk, Responsabile BMW Group Design.

BMW Serie 7, arriva la quadri-turbo

SPACE RACE - La Hommage è caratterizzata da proporzioni compatte con passo lungo, sbalzi corti, un frontale a muso di squalo col tipico doppio rene BMW e marcati dettagli aerodinamici, come i grandi spoiler nel frontale e nella coda e le numerose prese d’aria. Un nastro orizzontale in carbonio, ispirato alla striscia cromata che incorniciava la 2002 storica, avvolge la 2002 Hommage all’altezza della spalla, strutturando visivamente il design della scocca in parti separate. La sezione superiore composta dal tetto, il cofano motore e il cofano del bagagliaio, è verniciata in tonalità opaca Space Race Metal come le macchine da corsa del passato, per evitare i riflessi causati dai raggi del sole. Nella vista di profilo si notano i passaruota fortemente bombati, che incorniciano cerchi in lega da 20” a raggi multipli, abbinati a pinze freni colore oro impreziosite dal logo M di BMW Motorsport. 

Articoli correlati

Commenti