News motori

Vedi Tutte
News motori

Il ritorno di Walter De Silva, disegnerà un'elettrica cinese

Il ritorno di Walter De Silva, disegnerà un'elettrica cinese

L'ex-numero uno del design del Gruppo Volkswagen riprende in mano la matita all'Edag Group

Sullo stesso argomento

 Alessandro Vai

lunedì 19 giugno 2017 17:55

ROMA - Evidentemente le scarpe erano solo un passatempo, perché Walter De Silva sta per tornare a disegnare e progettare automobili. Il designer italiano, già famoso per le Alfa Romeo 156 e 147, era passato al Gruppo Volkswagen nel 1999, dove aveva ricoperto vari ruoli prima di diventare, nel 2007, il responsabile del design di tutto il gruppo. Un incarico durato fino al novembre 2015, praticamente un anno dopo l’esplosione del Dieselgate, dopodiché de Silva si era auto-dichiarato in pensione e si era messo a disegnare calzature.

CINA - Ora De Silva è tornato alle automobili, andando a dirigere il design della Edag, ovvero una multinazionale tedesca che si occupa di progettazione è ingegnerizzazione, essendo uno dei principali partner indipendenti nell’industria globale automotive, tanto da avere ben tre centri stile: uno a Monaco di Baviera, un altro Barcellona e uno a Beijing.

ELETTRICO - Il primo progetto di De Silva sarà quello di definire lo stile di una nuova gamma di veicoli elettrici di un costruttore cinese, che sembrerebbe essere la Arcfox, cioè una controllata del grande Gruppo BAIC. De Silva lavorerà da Barcellona, nella sede spagnola della Edag dove ci sono 560 tra designer, tecnici e ingegneri. 

Articoli correlati

Commenti