News motori

Vedi Tutte
News motori

Occhiali da sole per risarcire i clienti “abbagliati” dalle Porsche

Occhiali da sole per risarcire i clienti “abbagliati” dalle Porsche

Sembra uno scherzo ma non lo è, perché si tratta di una vera e propria class action intentata negli Stati Uniti

Sullo stesso argomento

 Alessandro Vai

venerdì 18 agosto 2017 11:44

ROMA - Quando si compra una Porsche nuova è bene stare attenti alla scelta del colore del rivestimento della plancia, se si preferisce il chiaro è meglio essere sicuri di non avere occhi delicati. È più o meno questa la motivazione che ha portato un giudice americano a stabilire che il risarcimento per un gruppo di proprietari “abbagliati” sia niente di più che la cifra sufficiente per acquistare un paio di buoni occhiali da sole, cioè 175 dollari.

PLANCIA - Sembra uno scherzo ma non lo è, perché si tratta di una vera e propria class action intentata da un gruppo di clienti Porsche proprietari di modelli immatricolati negli Stati Uniti tra il 2007 e il 2016 e caratterizzate dai rivestimenti dell'abitacolo chiari, che Porsche chiama Cognac, Beige Luxor, Natural Brown, Gris Platine e Beige Sable. Secondo costoro la finitura della parte superiore della plancia crea un effetto abbagliante in caso di forte irraggiamento solare, un problema accentuato sui modelli cabriolet.

IRONIA - Il giudice ha ritenuto giusta la richiesta dei proprietari ma l’indennizzo stabilito appare quasi ironico considerando che i partecipanti alla class action hanno speso circa 800.000 dollari di avvocati per attivare la causa e si ritrovano solo con un paio di nuovi occhiali da sole in mano. 

Articoli correlati

Commenti