News motori

Vedi Tutte
News motori

Lamborghini Urus: col tuning TopCar è ancora più cattivo

Lamborghini Urus: col tuning TopCar è ancora più cattivo

Prime elaborazioni per il super Suv Lamborghini ad opera dei russi di TopCar

Sullo stesso argomento

 Francesco Colla

venerdì 19 gennaio 2018 14:49

ROMA – Il mondo del tuning ha una legge: non esiste l’auto perfetta. Ossia che non possa essere elaborata e personalizzata. Anche si tratta di supercar blasonate come Ferrari, Porsche o Lamborghini. E anche il super sport utility Urus, presentato la scorso dicembre a Sant’Agata, sta per sottoporsi a un trattamento estetico, ad opera dei tuner russi di TopCar.

Specializzati in Bmw, Mercedes, Porsche e Range Rover, i preparatori moscoviti non disdegnano le supercar italiane, che spesso espongono nei più importanti saloni europei. E ora si apprestano a mettere le mani sull’Urus, pur senza variarne la meccanica, mantenendo il motore V8 biturbo da 650 cv, capace di farlo scattare da 0 a 100 km/h in soli 3,6 secondi.

Le modifiche al momento riguardano solo l’estetica, per rendere il Suv (non che ce ne fosse bisogno) ancora più estremo. L’anteriore diventa ancor più spigoloso e nuove prese d’aria arricchiscono il cofano, mentre sul posteriore è stato montato un piccolo alettone, così come un diffusore ancora più aggressivo e vistoso. Ancora nessun dettaglio su eventuali incrementi prestazionali né sul prezzo, certamente superiore ai 206 mila euro del modello di serie.

 

 

Articoli correlati

Commenti