Saloni

Vedi Tutte
Saloni

Salone di Torino Parco Valentino, confermano altri 7 marchi

Salone di Torino Parco Valentino, confermano altri 7 marchi

Con Citroen, DS, Peugeot, DR Automobiles, Maserati, Mini e Tazzari la lista dei partecipanti arriva a 55

Sullo stesso argomento

 

giovedì 25 maggio 2017 12:09

ROMA - Mancano due settimane all’inaugurazione della 3ª edizione del Salone dell’Auto Parco Valentino e a Torino si respira già entusiasmo: bandiere e stendardi sventolano, ricordando che la festa dell’automobile animerà la città dal 7 all’11 giugno, anche lungo il percorso del Gran Premio che passerà anche da via Po e dai Giardini Reali. «Sarà tra le kermesse automotive più suggestive del mondo - promette il numero uno del Salone Andrea Levy - l’esposizione lungo i viali che hanno visto correre leggende del Gran Premio del Valentino come Ascari, Fangio e Nuvolari hanno un valore di storia e cultura incredibile, al quale si aggiunge la bellezza del Parco Valentino»

BRAND - Negli ultimi giorni sette nuovi Brand hanno dato conferma ufficiale della loro presenza: il gruppo PSA, DR Automobiles, Maserati, Mini e Tazzari vanno così a completare il gruppo di cinquantacinque marchi che conta già: Abarth, Alfa Romeo, Alpine, Aston Martin, Audi, Bentley, BMW, Cadillac, Chevrolet, Citroën, Corvette, Dacia, DR Automobiles, DS, Ferrari, Fiat, Ford, FV Frangivento, GFG Style, Honda, IED Torino, Italdesign, Jaguar, Jeep, Kia, Lamborghini, Lancia, Land Rover, Lexus, Lotus, Maserati, Mazda, Mazzanti, McLaren, Mercedes-Benz, Mini, Mole Automobiles, Noble, Pagani, Peugeot, Pininfarina, Porsche, Renault, SEAT, ŠKODA, Smart, Nespolo per Alfredo Stola, Suzuki, Tazzari, Tesla, Touring Superleggera, Toyota, Trilix per Tata Motors, Volkswagen, Volvo.

LOCATION - Accendere l’entusiasmo nei confronti del pubblico, delle famiglie e dei giovani: è questo uno degli obiettivi dell’ampio progetto che anima il Salone dell’Auto di Torino Parco Valentino. Un fine perseguito dall’allestimento a festa della città, compresi anche l’aeroporto di Torino e la stazione ferroviaria e metropolitana di Porta Susa: splendidi prototipi di carrozzieri e scuole di design sono protagonisti assoluti di due allestimenti speciali, due mostre temporanee che accompagneranno i viaggiatori in partenza e in arrivo nel capoluogo piemontese fino al 12 giugno.

CITTA’ - Un Salone dell’Auto diffuso per tutta Torino, con quattro location che ospiteranno gli eventi clou del programma: il Cortile del Castello del Valentino, piazza Vittorio Veneto, piazza San Carlo e Parco Dora. Il Cortile della reggia sabauda del Valentino sarà teatro di importanti celebrazioni: il 70° anniversario di Ferrari e i 90 anni di Volvo. Completano il ricco elenco di eventi l’appuntamento del network internazionale Cars & Coffee di supercar e one-off e il Concorso di eleganza organizzato da ASI.

BIGLIETTI -Tutti gli eventi che si svolgeranno all’interno del Cortile saranno accessibili esclusivamente ai visitatori che avranno con sé il biglietto elettronico gratuito del Salone dell’Auto di Torino, già scaricabile sul sito www.parcovalentino.com, con il quale si potrà accedere inoltre allo sconto del 30% per i biglietti di Trenitalia e a una serie di convenzioni con enti e musei torinesi, elencate sul sito ufficiale della manifestazione.

Articoli correlati

Commenti