Salone di Detroit

Vedi Tutte
Salone di Detroit

Detroit live, Infiniti svela la QX50 Concept

Detroit live, Infiniti svela la QX50 Concept

Prefigura il prossimo modello di serie e andrà a inserirsi in gamma a metà tra la compatta QX30 e la grande QX70

Sullo stesso argomento

dal nostro inviato Alessandro Vai

lunedì 9 gennaio 2017 10:38

DETROIT - Al Salone di Detroit Infiniti presenta la QX50 Concept, ovvero l’anticipazione di un futuro modello di serie che andrà ad ampliare la gamma SUV. Il debutto avviene al Naias perché il mercato USA è quello più importante per il brand di lusso giapponese – proprietà Nissan – e infatti negli Stati Uniti esiste già una QX50 che verrà presto sostituita. In Europa, invece, Infiniti vende la compatta QX30 e la grande QX70, quindi la futura QX50 si andrà a posizionare nel mezzo. Rispetto ai temi stilistici attuali questa concept appare più affilata, con forme maggiormente taglienti.

GUIDA AUTONOMA - Dal punto di vista tecnologico, invece, la QX50 Concept sarà la prima Infiniti a portare al debutto le tecnologie a guida autonoma che verranno rivelate nel dettaglio il giorno della presentazione. Sotto il cofano, invece, debutterà l’innovativo motore VC-Turbo, ovvero il primo propulsore a rapporto di compressione variabile pronto per la produzione di serie. Secondo Infiniti rappresenta una valida alternativa ai motori diesel.

COMPRESSIONE - Questo perché è in grado di adattare il suo rapporto di compressione in base alle condizioni di guida per fornire livelli ottimali di prestazioni ed efficienza. Alzando o abbassando la portata dei pistoni, il motore seleziona la compressione più adatta per le condizioni di guida del momento, variandola da 8: 1 per alte prestazioni a 14: 1 per massima efficienza. In questo modo a una potenza di 272 CV e a una coppia di 390 Nm, dovrebbe corrispondere un miglioramento del 27% nei consumi di carburante rispetto ai motori a benzina V6 di analoga potenza. 

Articoli correlati

Commenti