Salone di Francoforte

Vedi Tutte
Salone di Francoforte

Mercedes S Coupé e Cabriolet, sempre più esclusive

Mercedes S Coupé e Cabriolet, sempre più esclusive

Le ammiraglie sportive di Stoccarda si affinano nello stile e nei contenuti tecnologici ma arriva anche il nuovo 4 litri V8

Sullo stesso argomento

 Alessandro Vai

martedì 5 settembre 2017 17:32

ROMA - Tra le tante novità che Mercedes porterà al Salone di Francoforte ci sarà anche il restyling della Classe S, in particolare delle carrozzerie Coupé e Cabriolet. A livello di stile piccoli interventi rendono l’insieme più dinamico, con le luci posteriori composte da sessantasei OLED che aggiungono un tocco di classe grazie ai sottilissimi di materiale organico elettroluminescente che vengono deposti su una lastra di vetro. Ampliate anche le possibilità di personalizzazione con gli inediti cerchi da 20 pollici a 10 razze e nuove possibilità di personalizzazione per gli interni, sia a livello di finiture in legno che di rivestimenti in pelle.

VOLANTE - Sempre all’interno debuttano i pulsanti touch control sul volante che reagiscono ai movimenti di sfioramento e integrano la gestione del Distronic e del Tempomat. Inoltre, è possibile comandare vocalmente la climatizzazione (anche dei sedili), le luci interne, la profumazione/ionizzazione, la funzione di massaggio dei sedili e il display head-up. Aggiornato anche il navigatore, con le informazioni sul traffico in tempo reale, i messaggi Car-to-X, il meteo, le stazioni di servizio con i prezzi aggiornati e i parcheggi liberi.

CONNECT - Sulle Classe S restyling Coupé e Cabriolet, debuttano anche i servizi Concierge, con cui i Clienti di Mercedes me connect possono usufruire di una molteplicità di servizi individuali: prenotazione di ristoranti, itinerari turistici consigliati, segnalazione e prenotazione di biglietti per manifestazioni sportive e culturali o l’invio di destinazioni di navigazione direttamente a bordo della vettura.

MOTORE - Gli aggiornamenti delle Classe S a due porte riguardano anche le versioni AMG su cui debutta la mascherina del radiatore Panamericana, che richiama alla storia sportiva di Stoccarda. Dal punto vista tecnico debutta il nuovo motore 4 litri V8 biturbo che sostituisce il vecchio 5,5 litri; nonostante la cubatura inferiore eroga 612 CV, 27 in più rispetto al modello precedente.  È accoppiato con la trazione integrale 4MATIC+ Performance e il cambio automatico 9G Speedshift AMG a 9 rapporti. Invariate, invece, le caratteristiche tecniche della S 65 a 12 cilindri. 

Articoli correlati

Commenti