Salone di Parigi

Vedi Tutte
Salone di Parigi

Hyundai i30, riparte la sfida alla Golf

Hyundai i30, riparte la sfida alla Golf

Progettata in Germania e prodotta in Repubblica Ceca, la nuova Hyundai i30 arriverà sul mercato a febbraio

Sullo stesso argomento

di Alessandro Vai

martedì 13 settembre 2016 16:59

ROMA - Quattro-cinque-cinque. Non è un nuovo schema calcistico bensì la cadenza di uscita sul mercato delle ultime tre generazioni della Hyundai i30, compresa l’ultima che si appresta a fare il suo debutto al Salone di Parigi e di cui oggi sono state svelate le prime immagini e informazioni ufficiali. Considerando che solitamente i nuovi modelli si succedono ogni sei anni, è evidente la volontà di Hyundai di fare un prodotto sempre migliore e in tempi brevi. E se già con la versione odierna della i30 il gap con le concorrenti europee era stato colmato, la i30 di domani vuole proporsi come scelta top nel segmento C. Nel mirino, insomma, c’è la Volkswagen Golf.

Lo stile tutto nuovo, con una inedita calandra tridimensionale e linee pulite, dove spiccano elementi come i led dei proiettori anteriori. La lunghezza raggiunge i 434 cm (passo di 265 cm), la larghezza i 180 cm e l’altezza i 146 cm, mentre il bagagliaio ha una capienza che va da un minimo di 395 a un massimo di 1.301 litri. La massa complessiva dell’auto è diminuita in media di 28 kg, con un contemporaneo aumento della rigidità del 22%, frutto dell’utilizzo di acciai altoresistenziali. Sotto il cofano è confermato il 1.6 CRDi turbodiesel da 95, 110 o 136 CV (anche con cambio automatico doppia frizione a 7 rapporti) e tra i benzina c’è il debutto del 1.4 T-GDI da 140 CV e 242 Nm che si affianca al 1.0 T-GDI da 120 CV e al 1.4 aspirato da 100 CV.

All’interno fa bella mostra di sé la nuova plancia con il display touch da 5 pollici di serie, che integra la retrocamera, il Bluetooth e la funzionalità My Music. In opzione, invece, c’è il touchscreen da 8 pollici che permette la piena connettività con il proprio smartphone e la ricarica wireless dello stesso. Quanto alla sicurezza, quella passiva è al top con 7 airbag di serie, mentre quella attiva prevede anche la frenata automatica di emergenza. Progettata in Germania e prodotta in Repubblica Ceca, la nuova Hyundai i30 arriverà sul mercato a febbraio, dopodiché sarà la volta della station wagon e dell’attesa versione sportiva N, che potrebbe debuttare a fine 2017. 

Articoli correlati

Commenti