Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Notizie Ultim'ora

Vedi Tutte
Notizie Ultim'ora

Boxe:Mondiale Pace,'Marsili non scappare

Boxe:Mondiale Pace,'Marsili non scappare

Venerdì a Roma portuale sfida messicano Betancourt, che provoca

 

mercoledì 21 febbraio 2018 21:40

(ANSA) - ROMA, 21 FEB - "Marsili, venerdì sera sali sul ring per combattere. Non scappare". Anche se quello di venerdì a Roma sarà il 'Mondiale della pace' con tanto di coinvolgimento di una fondazione pontificia, nel pugilato è tradizione da parte dei contendenti fare dichiarazioni bellicose all'antivigilia del match. E' successo anche questa volta, e lanciare il guanto di sfida al rivale è stato il peso leggero messicano Victor Betancourt. Venerdì sul ring del Palazzetto dello sport troverà di fronte il fighter di Civitavecchia che alterna la boxe al lavoro di portuale. "Non sono solo un pugile tecnico che vince grazie alla strategia - replica Marsili -. So fare tutto, anche accettare gli scambi a viso aperto. Lo scoprirai venerdì sera". Betancourt ha l'abitudine, tipica dei pugili messicani di scambiarsi pugni senza pensare alla difesa: vince chi rimane in piedi. Uno stile che piace molto al suo pubblico ma che in Europa non è popolare. Ma 'pelea' messicana o sfida all'europea, Marsili-Betancourt sarà all'altezza delle aspettative.

Articoli correlati