Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Juve-CR7: per i bookmaker sarà poker di trofei
© Juventus FC via Getty Images
Scommesse
0

Juve-CR7: per i bookmaker sarà poker di trofei

Pagato a 25 il flop su ogni fronte. Cala a 12 la quota sul triplete

ROMA - Con Cristiano Ronaldo in squadra, per la Juve sembra tutto possibile: sogni e ambizioni diventano prospettive concrete. Tanto da finire sulla lavagna dei bookmaker come probabili opzioni per il futuro. La Juve ha messo il turbo sulla lavagna scommesse dopo l’arrivo di CR7 e si candida con con forza a vincere di tutto e di più nella prossima stagione. Per esempio, secondo Sisal Matchpoint la quota sul triplete bianconero già nel 2018/19 è scesa in poco tempo fino a 12 volte la scommessa e arriverebbe addirittura a 9,00 se “l’hat trick” dovesse essere centrato entro il 2020. Se il tris Champions-Campionato-Coppa Italia non dovesse bastare, con CR7 si può puntare anche al poker di trofei nella stagione che sta per iniziare - anche la Supercoppa quindi -; eventualità, quest’ultima, data a 15 volte la scommessa, contro il 25,00 di un clamoroso flop su ogni fronte.

TUTTO SUL CALCIO

TUTTO SULLE SCOMMESSE

Vedi tutte le news di Scommesse

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti