Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Volley, Mondiali 2018: Russia favorita ma l'Italvolley se la gioca
© Getty Images for FIVB
Scommesse
0

Volley, Mondiali 2018: Russia favorita ma l'Italvolley se la gioca

La nazionale Azzurra ha il vantaggio di giocare in casa e di far pesare l'argento olimpico conquistato due anni fa

ROMA – Domenica prende il via a Roma il Campionato mondiale di pallavolo maschile e l’Italvolley è in prima fila per inseguire un trofeo che manca da 20 anni, ma la concorrenza si preannuncia agguerrita. La grande favorita è la Russia di Shlipanikov: i campioni d’Europa, vincitori dell’ultima Nations League, sono in cima al tabellone Snai sul vincente, dove sono offerti a 3,70. Sarebbe il primo titolo dopo la fine dell’Unione Sovietica, un obiettivo al quale rispondono le ambizioni di almeno altre tre grandi squadre. La Francia è la prima di queste: i Bleus, dopo il ko nella finale di Nations League, puntano a rialzarsi dopo le delusioni incassate alle Olimpiadi e agli Europei e si giocano a 5,50. Subito dietro c’è l’Italia, che avrà il vantaggio di giocare in casa e di far pesare l’argento olimpico conquistato due anni fa: l’impresa pagherebbe 5,75, alla pari con il Brasile, che a Rio 2016 ebbe la meglio in finale proprio sugli azzurri. Leggermente più in alto gli Stati Uniti, offerti a 7,25; in doppia cifra, invece, Serbia e Polonia, rispettivamente a 12,00 e 14,00, mentre per la Bulgaria (che pure ospiterà parte delle partite del mondiale congiunto) si arriva fino a 30,00.

TUTTO SULLE SCOMMESSE

TUTTO SUL VOLLEY

Vedi tutte le news di Scommesse

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti