Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato Fiorentina, tre nomi per il dopo Badelj: c'è Barella

Calciomercato Fiorentina, tre nomi per il dopo Badelj: c'è Barella
© Getty Images

La società viola ha individuato altri due profili: quello di Ramiro del Gremio e di Rodrigo Hernandez del Villareal

Sullo stesso argomento

 

sabato 2 dicembre 2017 12:08

FIRENZE - Il calciomercato della Fiorentina non ruota tutto attorno a Milan Badelj. Il centrocampista croato ha ancora 6 mesi di contratto e nei prossimi 30 giorni dovrà decidere il suo futuro. Il piano d’azione di Corvino, intanto, è stato studiato. Da Ramiro del Gremio fresco vincitore della Libertadores fino all’italiano Barella, sponsorizzato anche da Chiesa, sono diversi i nomi in lista. In vista della prossima stagione, chi dovrebbe essere promosso tra i talentini del vivaio è Vitja Valencic, 18 anni, fin qui 75 presenze con il settore giovanile della Fiorentina, dagli Under 17 alla Primavera passando per il Viareggio. Lo sloveno, che in passato era stato “coccolato” da Josip Ilicic, è considerato tra le promesse più interessanti: dovrà essere bravo a metabolizzare il grande salto nel calcio professionistico accorciando i tempi come fatto in passato da Federico Chiesa. 

TUTTO SULLA FIORENTINA

I NOMI - In Brasile, invece, gli occhi sono finiti su Ramiro, 24enne brasiliano ma di passaporto italiano, mediano di professione ma utilizzabile anche come interno di centrocampo e, all’occorrenza, come terzino. In Spagna, invece, le attenzioni sotto tutte per Rodrigo Hernandez, conosciuto da tutti come Rodri, di proprietà del Villarreal. Ventuno anni, campione d’Europa con la Nazionale spagnola Under 19 nel 2015. Cresciuto nelle giovani dell’Atletico Madrid, è passato poi al Submarino Amarillo destinato a crescere sulle orme di Bruno Soriano. Dopo una stagione, la scorsa, vissuta da gregario, quest’anno si è preso la maglia da titolare: il suo contratto tuttavia scade nel 2018 e tra pochi mesi potrà liberarsi a parametro zero.  Barella del Cagliari, Mazzitelli del Sassuolo e Locatelli del Milan sono le idee italiane. 

PIOLI ASPETTA IL VERO SAPONARA

Articoli correlati

Commenti