Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato Fiorentina, Soucek messo nel mirino

Calciomercato Fiorentina, Soucek messo nel mirino
© EPA

Il centrocampista ceco classe '95 di proprietà dello Slavia Praga è il nuovo obiettivo viola

Sullo stesso argomento

 

sabato 13 gennaio 2018 11:58

FIRENZE - La Fiorentina ha messo nel mirino Tomas Soucek, centrocampista ceco classe ’95 di proprietà dello Slavia Praga. Tra gli obiettivi seguiti, quelli per cui sono stati effettivamente fatti sondaggi da parte della dirigenza, c’è proprio lui, nazionale, già protagonista degli ultimi Europei Under 21. A giugno Milan Badelj lascerà la Fiorentina a parametro zero e Carlos Sanchez ha fatto sapere di voler andare a cercare una maglia da titolare per non perdere il prossimo Mondiale in Russia. Ecco allora che Corvino e Freitas hanno cominciato a restringere il cerchio. Il mediano ceco è valutato intorno ai 2,5-3 milioni bonus inclusi, una cifra che si raccoglierebbe proprio dalla cessione del colombiano. In vista dell’estate si proverà poi ad avvicinarsi al West Ham per sondare il terreno su Pedro Obiang, pur consapevoli della bottega carissima e anche del fatto che quest’anno, archiviati i fastidi fisici alla caviglia che lo avevano condizionato in passato, per Bilic lo spagnolo è diventato titolare inamovibile.

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

IL PROFILO - Cresciuto nelle giovanili dello Slavia Praga, Soucek la scorsa stagione ha vestito per sei mesi anche la maglia dello Slovan Liberec, la squadra dove la Fiorentina ha scovato e preso (lasciandolo in prestito fino a giugno prossimo) l’attaccante diciannovenne Martin Graiciar. Centrocampista di sostanza, all’occorrenza anche difensore centrale, ha già segnato un gol pure in Nazionale maggiore (dove ha debuttato nel novembre 2016), nell’amichevole contro l’Islanda giocata in Qatar lo scorso novembre. È di quelli che spezza il gioco, recupera palloni e quando chiamato a far ripartire l’azione cerca il passaggio in grado di tagliare le linee, sempre pronto ad accorciare per seguire il movimento del gioco in entrambe le fasi. 

Articoli correlati

Commenti