Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato Fiorentina, 70 milioni per Simone e Milenkovic
© Getty Images
Calciomercato
0

Calciomercato Fiorentina, 70 milioni per Simone e Milenkovic

Sondaggi dall'estero per i due talenti: ci sono proposte che possono fruttare grandi plusvalenze

FIRENZE - Al momento si tratta solo di sondaggi, ma due club internazionali di prima fascia hanno messo gli occhi su Giovanni Simeone e Milenkovic: porterebbero la possibilità di una una mega plusvalenza. Per il cartellino dell’argentino (22 anni) e del serbo (20 anni) la Fiorentina potrebbe raggiungere una cifra che si aggira intorno ai 70 milioni di euro. Una cifra che non può ingolosire, visto che i possibili 70 milioni sono più o meno quanto la Fiorentina ha complessivamente speso nell’intero mercato estivo, quindi destinandoli alla casse dell'azienda, resterebbe un patrimonio calciatori del valore di Veretout, Benassi, Biraghi, Dabo, Thereau, Vitor Hugo, Eysseric eccetera. Dunque la proposta per Simeone e per Milenkovic è arrivata, è ovvio che sia esaminata ma nella Fiorentina si sta facendo sempre più forte la convinzione che le basi debbano essere difese. E questo vale anche per altri due casi. Il primo riguarda Federico Chiesa, che ha una valutazione economica tra i 50 e i 70 milioni. Ancora non è chiaro quale sia l'orientamento tra un altro anno a Firenze o un futuro altrove. La Fiorentina attende, così come con Milan Badelj: quest'ultimo ha ammesso che tutto può accadere, compreso quindi un nuovo contratto in viola. Di offerte comunque, alla società viola contiuneranno ad arrivare: ma se si punta a costruire un nuovo ciclo bisogna avere anche la forza di difendere i giocatori migliori.

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

TUTTO SULLA FIORENTINA

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola