Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato Fiorentina, vanno via Sportiello, Dias e Gaspar
Calciomercato
0

Calciomercato Fiorentina, vanno via Sportiello, Dias e Gaspar

I viola tra conferme e partenze, in mezzo Saponara cui spetterà la decisione

FIRENZE - Gettate le basi in questa stagione appena conclusa, ora bisogna rafforzanrle con il budget che sarà messo a disposizione, con un mercato fatto senza follie economiche. L'obiettivo della Fiorentina, lottare per l'Europa più dell'ultima stagione. Sono state decise le conferme, dieci: nessuno di loro fino qui ha chiesto di andar via e a loro la società chiede di dire ora se non si sentono di restare, come ha fatto Badelj. I dieci sono Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi, Benassi, Veretout, Chiesa, Simeone, Laurini e Dabo. Si attendono anche tre innesti di qualità: un portiere, un regista e un esterno d’attacco per il 4-3-3 di Pioli. Si investirà tutto su questi quattro elementi, puntando su giocatori anche di esperienza, non solo ragazzi di buona prospettiva. Corvino potrà contare sugli incassi che arriveranno dai giocatori viola che lo scorso anno hanno giocato meno, quelli insoddisfatti e che già chiedono di andare altrove. Si tratta di Dragowski, Maxi Olivera, Gaspar, Cristoforo, Thereau, Eysseric, e i due rientranti Sanchez e Tomovic. Per Saponara, discorso a parte, toccherà a lui decidere. Dagli otto giocatori precedente, comunque Corvino dovrà ottenere il massimo. Partiranno anche i prestiti, Sportiello, Gil Dias e Falcinelli

 

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola