Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato Fiorentina, Meret non interessa più: piace Sommer
© EPA
Calciomercato
0

Calciomercato Fiorentina, Meret non interessa più: piace Sommer

I viola non vogliono partecipare all'asta dell'Udinese: il numero uno del Moenchengladbach è un profilo seguito 

FIRENZE - Alex Meret non è più un obiettivo. La Fiorentina si sfila dall'asta che l'Udinese vuole creare intorno al giovane portiere e fa cadere quindi l'offerta iniziale formulata per il classe '97, ossia 20 milioni circa con riscatto obbligatorio. Si passa dunque ad altri obiettivi. Rafael Cabral (ex Napoli), Consigli (Sassuolo) e Cragno (Cagliari), sono i nomi già fatti in passato per difendere la porta gigliata, ma Pantaleo Corvino (di comune accordo con Stefano Pioli) ha deciso che il nuovo portiere viola sarà un nome inedito di questo mercato.

NOMI NUOVI - Visionata e scartata l'opzione Alexander Schwolow (26 anni) del Friburgo, la Fiorentina continua a guardare in Germania e farà un tentativo per Yann Sommer (29 anni) del Borussia Moenchengladbach, pur sapendo che il titolare della nazionale elvetica, impegnato al Mondiale in questi giorni, è difficile da raggiungere. Un'alternativa più economica sarebbe Jiri Pavlenka del Werder Brema: 26 anni, della Repubblica Ceca, è cresciuto esponenzialmente fino a conquistare la maglia della nazionale.

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

Vedi tutte le news di Calciomercato

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola