Fiorentina

Vedi Tutte
Fiorentina

Serie A Fiorentina, Babacar: in pochi mesi la resurrezione

Serie A Fiorentina, Babacar: in pochi mesi la resurrezione
© SESTINI MASSIMO

Era la punta da vendere, ora torna al gol e cerca spazio per una stagione da protagonista

Sullo stesso argomento

 

venerdì 23 settembre 2016 11:25

FIRENZE - In estate Khouma Babacar sembrava destinato ad andar via, direzione Inghilterra, per garantirsi la permanenza dei leader della stagione passata, con Kalinic in testa. Poi però nessuno ha messo sul piatto la cifra necessaria: la richiesta minima del club viola era di quindici-sedici milioni di euro. E così, volenti o nolenti, i viola si sono trovati di nuovo a casa il bomber. Corvino, d'altra parte, che lo aveva preso quando era davvero un ragazzino, non sbatteva la testa dalla disperazione. «Resta da noi» diceva, è perfetto per fare il vice Kalinic. E Sousa? Il portoghese dai propri giocatori pretende la massima disponibilità. E così Khouma si è fatto tutta l'estate, anche per qualche problemino fisico, in sordina. Poi, come è riemerso non ha scherzato: a Udine un gol e un calcio di rigore procurato quando la sua squadra pareva in ginocchio.

TUTTO SULLA FIORENTINA

NUMERI - I numeri dicono che Babacar ha delle potenzialità importanti. Nel 2015-16, 23 presenze (16 da titolare), 7 gol. Totale serie A Presenze: 63. Gol: 14  Totale in viola: Presenze: 82. Gol: 21 (di cui 14 in A, 3 in Coppa Italia e 4 in Europa League). La porta la vede: è il campo che non vede spesso. E' l'anno buono? Difficile giocare spesso con Kalinic, ma ha buone chances come gemello, che non è poco.

CALENDARIO SERIE A

Articoli correlati

Commenti