Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Serie A Fiorentina, il «fattore Emilia» può spingere Chiesa
© Getty Images
Fiorentina
0

Serie A Fiorentina, il «fattore Emilia» può spingere Chiesa

La regione è propizia per l'attaccante viola, che vi ha segnato 3 delle sue 4 reti in trasferta

FIRENZE - Il suo è un po’... anche “fattore Emilia”. Già, perché Federico Chiesa, che in trasferta ha segnato 4 dei suoi 11 gol in Serie A, in Emilia è andato a segno addirittura tre volte. È vero, ha cominciato a segnare lontano dal Franchi a Verona, contro il Chievo, ma poi ha lasciato la sua firma al Mapei di Reggio, al Mazza di Ferrara e al Dall’Ara di Bologna. Adesso, dopo le due reti casalinghe realizzate nelle prime 14 giornate di campionato, c’è bisogno di infrangere ogni tabù possibile. C’è da trovare il successo in trasferta che alla Fiorentina manca da sette mesi e, soprattutto, da festeggiare finalmente un gol di un attaccante, dopo che gli ultimi sette portano la firma di centrocampisti (Benassi e Veretout, quest’ultimo sempre dal dischetto) e difensori (Biraghi, direttamente da calcio di punizione). Chiesa, adesso, è pronto a dare la scossa contro il Sassuolo.

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SULL'EDIZIONE DIGITALE

Vedi tutte le news di Fiorentina

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola