Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Coppa Italia Parma, D'Aversa: «Pisa da non sottovalutare, è importante passare il turno»
© Getty Images
Parma
0

Coppa Italia Parma, D'Aversa: «Pisa da non sottovalutare, è importante passare il turno»

Il tecnico: «Abbiamo superato un periodo che non auguro a nessuno. Salvezza? La chiave sono gli scontri diretti»

PARMA - Alla vigilia della partita di Coppa Italia con il Pisa, il tecnico del Parma Roberto D'Aversa ha parlato in conferenza stampa: "Arriviamo con entusiasmo a questa sfida contro i nerazzurri. Dopo la gara penseremo al campionato". Riguardo al prossimo avversario: "I ragazzi hanno sempre avuto l'atteggiamento giusto. Non dobbiamo commettere l'errore di sottovalutare il Pisa, che è una squadra costruita per fare bene e che ha già eliminato una squadra di Serie B". L'allenatore degli emiliani ha chiaro in mente come mantenere la categoria: "Le partite da non sbagliare saranno gli scontri diretti. La salvezza per noi è la vittoria del campionato". La sfida di coppa è un utile banco di prova:"Passare il turno è importante anche per dare minutaggio e far giocare chi avrà meno spazio. Bisogna sempre cercare di vincere, così si costruisce la mentalità vincente". D'Aversa conclude così:"Ora dobbiamo pensare al calcio giocato, abbiamo passato un periodo che non auguro mai a nessuno"

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

Vedi tutte le news di Parma

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola