Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Sassuolo

Vedi Tutte
Sassuolo

Serie A Sassuolo, Magnanelli: «Sarò in campo con la Sampdoria»

Serie A Sassuolo, Magnanelli: «Sarò in campo con la Sampdoria»
© EPA

Il centrocampista: «Berardi non sarà al massimo per le prime partite, ma lo aspettiamo perché per noi è un giocatore molto importante»

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 9 novembre 2016 15:35

SASSUOLO - Di Francesco per la ripresa del campionato subito dopo la sosta recupererà alcuni dei suoi giocatori. Francesco Magnanelli, capitano neroverde, ha assicurato il suo rientro e quello dei suoi compagni, ci sarà da aspettere Berardi: "La settimana prossima rientrerò, così come Missiroli - dice a Sky Sport - Antei e Cannavaro. Berardi non sarà al massimo per le prime partite, ma lo aspettiamo perché per noi è un giocatore molto importante". Fa un passo indietro il centrocampista e torna a parlare della sconfitta con l'Atalanta: "Deve sempre passare qualche giorno per riuscire a guardare le cose in modo positivo e cercare di lavorare al meglio dal punto di vista fisico, tecnico e tattico. Dobbiamo presentarci al massimo per il rush finale fino alla sosta natalizia".

TUTTO SUL SASSUOLO

POLITANO IN NAZIONALE - "È davvero una grandissima soddisfazione, è in un ottimo momento e credo che sia il giusto premio per lui e per il Sassuolo. Il giovane più interessante? Tolto Berardi, che ha già dimostrato, dico Pellegrini".

SU PIOLI - Magnanelli vuole spendere qualche parola anche sul suo ex allenatore Stefano Pioli, nuovo tecnico dell'Inter: "Gli faccio un grandissimo in bocca al lupo, dopo tanti anni di gavetta ha meritato di allenare una grande squadra. Mi ha allenato e ho molta stima per lui come persona, un onore aver fatto parte di una sua squadra. Non è affatto un allenatore morbido, si fa sentire nello spogliatoio e l'Inter ha bisogno anche di questo adesso".

CLASSIFICA SERIE A

Articoli correlati

Commenti