Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Volley: in 1000 alla Farnesina per
© Fipav Roma
Volley
0

Volley: in 1000 alla Farnesina per "Viva la pallavolo nelle scuole di Roma"

Gli studenti di 5a elementare e 1a media si sono divertiti giocando partite amichevoli sul prato e sulla pista dell'impianto a cielo aperto, a pochi passi dal centrale del Foro Italico dove il 9 settembre inizierà il Mondiale di pallavolo maschile con la sfida Italia-Giappone

ROMA- "Viva la pallavolo nelle scuole di Roma". Hanno scelto questa frase gli oltre 1000 bambini degli istituti comprensivi della Capitale e della provincia che hanno partecipato al grande evento allo stadio della Farnesina venerdì 18 maggio. L’hanno disegnata su uno striscione che poi hanno colorato, scrivendo tutti i loro nomi. Un simbolo che dimostra il grande successo che il volley ha nelle scuole, grazie ai suoi valori educativi e di inclusione. Alla presenza di Tonino Mancuso e Maura Catalani dell’ufficio scolastico regionale del MIUR, Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, e dei Consiglieri Territoriali della FIPAV Roma Massimo Iacono e Francesco Fronda, gli studenti di 5a elementare e 1a media si sono divertiti giocando partite amichevoli sul prato e sulla pista dell’impianto a cielo aperto, a pochi passi dal centrale del Foro Italico dove il 9 settembre inizierà il Mondiale di pallavolo maschile con la sfida Italia-Giappone.

La manifestazione è stata uno straordinario veicolo promozionale per la competizione iridata che si prepara a essere uno degli eventi più importanti e suggestivi di Roma nel 2018. Lo ha ricordato il Consigliere Massimo Iacono durante i saluti conclusivi e le premiazioni. Un importante messaggio di solidarietà lo hanno portato anche i piccoli dell’Istituto Comprensivo Antonio Rosmini che hanno giocato con una maglia realizzata appositamente per l’evento che riportava la scritta "Don’t forget to be happy". "Non dimenticarti di essere felice" è la frase che amava ripetere la piccola Gaia, compagna di classe venuta a mancare a causa della leucemia. Negli ultimi mesi è diventato il motto della scuola, per ricordare a tutti l’importanza di un sorriso nella vita di ogni giorno.

Insieme all’evento della Farnesina si sono giocate le finali del Palio dei Municipi, l’importante torneo di pallavolo organizzato dalla Commisione Scuola e Attività Promozionale del CT FIPAV Roma, rivolto alle classi quinte elementari e prime medie. Per le medie il primo posto è andato ex aequo all’Istituto Comprensivo G.B. Valente e all’I.C. Orsa Maggiore, rispettivamente del V e IX Municipio. Al terzo posto il San Leone Magno, rappresentante del Municipio II. Nel tabellone delle scuole elementari medaglia d’oro all’Istituto Comprensivo Orsa Maggiore (IX), secondo il Giovanni Paolo II (X) e terzo il Mario Lodi (XII).

« La Farnesina si è rivelato ancora una volta uno straordinario momento di condivisione – ha dichiarato il Presidente del Comitato Territoriale FIPAV Roma Claudio Martinelli – il nostro ringraziamento va agli alunni e le alunne delle scuole elementari e medie e ai loro maestri, maestre, professoresse e professori per averci accompagnato durante questa intensa stagione di pallavolo negli istituti di Roma e provincia. Un’annata che volevamo chiudere con questa bellissima festa. Siamo orgogliosi perché oggi il volley oggi ha fatto giocare insieme 1000 bambini in un’atmosfera di grande divertimento ».

Vedi tutte le news di Volley

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti