Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Beach Volley: Tour Lazio, a Ostia vincono Manni-Bonifazi e Stacchiotti-Langellotti
© Fipav Lazio
Beach Volley
0

Beach Volley: Tour Lazio, a Ostia vincono Manni-Bonifazi e Stacchiotti-Langellotti

Con la sesta ed ultima tappa si è concluso l'entusiasmante circuito regionale organizzato dalla Fipav Lazio

OSTIA (ROMA)- A Ostia sono arrivati i marziani e hanno subito conquistato il gradino più alto del podio. I beacher romani Carlo Bonifazi e Fabrizio Manni, reduci dalle due vittorie al campionato italiano assoluto di Milano e Cervia e in piena lotta per lo scudetto, hanno conquistato il successo alla sesta e ultima tappa dell’ICS Beach Volley Tour Lazio 2018, andata in scena alla Pinetina Beach Village con il sostegno nell’organizzazione del promoter Paradise Beach Volley. Nella classifica generale del circuito regionale targato FIPAV Lazio e Istituto per il Credito Sportivo si sono piazzati al primo posto Jennifer Luca e Michela Culiani nel femminile e la coppia Casellato-Canegallo nel maschile.

Nell'appuntamento di Ostia hanno vinto il tabellone femminile Milena Stacchiotti e Lodovica Langellotti dopo una finale al cardiopalma contro le toscane Giulia Pisani, giocatrice che milita in A1 nel Filottrano, e Chiara Puccini. La sfida è terminata 2-0, ma entrambi i parziali sono finiti ai vantaggi (23-21 e 21-19). Al terzo posto Cannavacciuolo e Gianandrea. Nel maschile più netta, ma non senza fatica, la vittoria di Bonifazi e Manni che dopo aver battuto in semifinale i fratelli Davide e Daniele Acconci (medaglia di bronzo a fine tappa) hanno battuto in due set i forti Colaberardino e De Fabritiis. I due campioni della Beach Volley Academy hanno chiuso la due giorni di gare senza mai perdere. Il premio fair play OMIA Laboratoires è andato a Jennifer Luca, l’atleta più corretta al termine delle due giornate di gare.

Al grande spettacolo del beach ha partecipato anche il sitting volley, la disciplina inclusiva che permette ad atleti diversamente abili e normodotati di giocare insieme. Così è stato anche stavolta, ma sulla sabbia, con una dimostrazione aperta ad appassionati e curiosi voluta dal CR e dalla Regione Lazio, guidata dai campioni d’Italia del Fonte Roma Eur e dal vice Presidente della FIPAV Lazio Fabio Camilli. All'allenamento hanno assistito anche le tre giocatrici della Nazionale italiana di pallavolo Beatrice Parrocchiale, Anastasia Guerra e Carlotta Cambi, testimonial per un giorno del progetto "Together is Better – seduti a terra siamo tutti uguali".

LE DICHIARAZIONI –

Andrea Burlandi (Presidente della FIPAV Lazio)-  « È stata un’avventura appassionante. Terracina, Sperlonga, Fregene, Anguillara, Maccarese e infine Ostia ci hanno portato sul litorale pontino e poi su quello romano. Da parte nostra un grande ringraziamento a tutti i promoter, ai partner e agli atleti che si sono affrontati sempre con fair play. Questa terza edizione in collaborazione con l’Istituto per il Credito Sportivo è stato un successo assoluto da tutti i punti di vista. Il livello del beach volley laziale ha raggiunto una dimensione nazionale ».

Alessandro Bolis (Responsabile del marketing di ICS)- « La sinergia tra FIPAV Lazio e Istituto per il Credito Sportivo sta rendendo il beach volley nella regione una disciplina sempre più praticata e spettacolare. ICS sostiene progetti legati allo sviluppo dell’impiantistica sportiva, di società e federazioni e abbiamo tanti progetti in cantiere con la FIPAV Lazio, tra cui quello di portare questo tour sulle rive del fiume Tevere dopo la prima storica volta sul lago di Bracciano. Ci siamo divertiti in due mesi di grandi emozioni ».

LE SEMIFINALI-

Maschile

L. Colaberardino e G. De Fabritiis – A. Lupo e D. Sablone 2-0 (21-16 / 21-17)

F. Manni e C. Bonifazi – Dav. Acconci e Dan. Acconci 2-0 (21-11 / 21-15)

Femminile

M. Stacchiotti e L. Langellotti – M. Culiani e J. Luca 2-1 (21-8 / 19-21 / 15-13)

G. Pisani e C. Puccini – G. Cannavacciuolo e G. Gianandrea 2-0 (21-17 / 21-13)

LE FINALI-

Maschile 3-4 posto: A. Lupo e D. Sablone – Dav. Acconci e Dan. Acconci 1-2 (17-21 / 21-19 / 14-16)

Femminile 3-4 posto: M. Culiani e J. Luca – G. Cannavacciuolo e G. Gianandrea 1-2 (18-21 / 21-14 / 13-15)

Maschile 1-2 posto: L. Colaberardino e G. De Fabritiis – F. Manni e C. Bonifazi 0-2 (15-21 / 16-21)

Femminile 1-2 posto: M. Stacchiotti e L. Langellotti – G. Pisani e C. Puccini 2-0 (23-21 / 21-19)

Vedi tutte le news di Beach Volley

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti