/

Alessandria - Perugia

Serie B · 25ª giornata

Alessandria
Alessandria
  • V. Mantovani, 20'
Perugia
Perugia
  • M. Olivieri , 34'
  • M. Falzerano , 65'
1 - 2
Finita
Serie B - 22.02.2022
Stadio Giuseppe Moccagatta

Arbitro Marco Piccinini
Alessandria
1 - 2
Finita
Perugia
Grazie per aver seguito la diretta di Alessandria-Perguia 1-2 e arrivderci con i prossimi appuntamenti di Serie B.
Dopo un primo tempo dove le due compagini si sono divisi l'inerzia e hanno trovato un gol per parte. La ripresa è stata avara di emozioni, ma completamente appannaggio del Perugia nelle fasi decisive. Al 65^ il destro ad incrociare di Falzerano vale il gol partita per gli umbri, che poco dopo hanno sfiorato la terza rete con Carretta prima e con Ryder Matos poi. Nel finale proprio l'ex Fiorentina ha avuto la chance di chiudere i giochi, ma dopo un disastro di Pissari non è riuscito a centrare lo specchio. Al Moccagatta la sfida termina 1-2 per il Perugia.
Terzo successo consecutivo esterno per il Perugia, che conferma l'ottimo trend stagionale fuori casa. Gli umbri salgono a quota 41 punti e vanno momentaneamente al 6^ posto. Altra battuta d'arresto invece per i grigi, che restano fermi in zona playout a quota 23 punti. I prossimi impegni di campionato per Perugia ed Alessandria saranno rispettivamente contro Benevento (casa) e Cosenza (trasferta).
90'+6'
Finisce la partita! Il Perugia vince 1-2 sul campo dell'Alessandria.
90'+5'
Doppia prolunga in area, ma non c'è nessuno a finalizzare. L'Alessandria non concretizza l'ultima chance della sua gara.
90'+4'
Segre riceve in area, ma viene rimontato al momento del tiro. Si è poi alzata la bandierina per un fuorigioco precedente.
90'+3'
Kouan porta via un pallone e salta due uomini prima di essere fermato.
90'
5 Minuti di recupero.
89'
OCCASIONE PERUGIA! Ryder Matos non riesce a chiudere la partita. Errore di Pisseri sull'alleggerimento di Ba, la retroguardia ha servito sui piedi Matos che non è riuscito a concludere in porta.
88'
Sostituzione Perugia. Esce D'Urso entra Segre.
86'
AMMONITO Santoro per un intervento falloso su Ba.
86'
Mattiello mette un cross debole, ma un rimbalzo strano mette in apprensione Curado che preferisce alleggerire in corner. Dalla bandierina però non concretizza l'Alessandria.
84'
Mattiello prova a lanciarsi in avanti, ma è ottima la guardia di Falzerano che prende posizione e lascia scorrere il pallone out.
83'
AMMONITO Rosi per una trattenuta.
82'
Gori si affaccia in zona cross dalla destra, comoda l'uscita di Chichizola sul traversone.
79'
L'Alessandria è a caccia del pareggio, ma continua a forza le conclusioni. Questa volta ad impattare male il pallone è Fabbrini.
77'
Sostituzione Alessandria. Esce Mustacchio entra Mattiello.
77'
Sostituzione Perugia. Esce Olivieri entra De Luca.
77'
Chiarello impreciso con la fiammata dalla distanza.
74'
Altro cross tagliato provato dalla squadra di casa, ancora una volta gli scontri aerei sono tutti appannaggio dei giocatori in maglia bianca.
72'
Chiarella cerca i compagni in area, c'è la testa di Curado a sventare ogni pericolo.
69'
OCCASIONE PERUGIA! Ancora dalla destra il Perugia riesce a trovare uno spazio. Il neo entrato Ryder Matos si affaccia in area e conclude di destro, Pisseri mette in corner.
68'
Sostituzione Alessandria.Esce Palombi entra Fabbrini.
68'
Sostituzione Alessandria. Esce Corazza entra Marconi.
68'
Sostituzione Perugia. Esce Carretta entra Ryder Matos.
67'
OCCASIONE PERUGIA! Dalla stessa posizione dove è maturato il gol, Carretta prova la conclusione vincente: questa volta trattiene Pisseri.
65'
GOL! Alessandria-PERUGIA 1-2. Rete di Falzerano. La prima rete stagionale di Falzerano nasce quasi per caso. Traversone di D'Urso per la testa di Olivieri, la girata è destinata sul fondo ma Lunetta tiene la palla in campo e involontariamente la mette sui piedi di Falzerano che incrocia sul secondo palo e porta gli umbri in vantaggio.
60'
Chichizola lancia Carretta all'improvviso, ma il numero 7 non riesce a far filtrare il tocco di prima per D'Urso.
59'
OCCASIONE PERUGIA! Inserimento di D'Urso che prolunga per la conclusione in area Falzerano, c'è la parata di piede di Pisseri.
57'
Sostituzione Alessandria. Esce Casarini entra Gori.
57'
Sostituzione Alessandria. Esce Milanese entra Kolaj.
55'
Carretta sfida Mantovani sulla corsia di destra, è il giocatore dell'Alessandria ad avere la meglio guadagnando la rimessa da fondo che batterà Pisseri.
52'
AMMONITO Santoro per un'entrata dura ai danni di Ba.
51'
Sulla barriera anche il tentativo di Casarini, che ha provato da ben più lontano.
50'
Si spegne sulla barriera la punizione di Beghetto.
48'
AMMONITO Milanese per un fallo su Carretta al limite dell'area. Chance importante per il Perugia.
48'
Mustacchia prova a concludere di prima in area, c'è Sgarbi sulla traiettoria della conclusione.
48'
Mustacchio decolla e salta due uomini sulla destra, poi scarica su Ba che subisce un fallo.
46'
COMINCIA LA RIPRESA, si riparte dall’1-1 del primo tempo.
45'
Sostituzione Perugia. Esce Zanandrea entra Sgarbi.
45'
Sostituzione Perugia. Esce Burrai entra Santoro.
Sarà interessante assistere agli stravoglimenti della ripresa, perché entrambe le squadre in panchina posso trovare linfa nuova, considerando i tanti sacrifici imposti dal turnover. L'Alessandria dopo 25 minuti ha esaurito le forze e starà a Longo trovare il modo di rilanciare i suoi.
Parte bene l'Alessandria che gradualmente prende il controllo del campo, in particolar modo sulla fascia destra dove sono insidiosi gli inserimenti di Mustacchio. La rete del vantaggio i padroni di casa la siglano al 20^, Dalla sinistra Casarini batte forte e tagliato sul primo palo dove Mantovani affonda di testa e batte Chichizola. Nei due minuti successivi i grigi si fanno subito pericolosi con Palombi e Corazza, ma da quel momento iniziano a cedere campo al Perugia che pareggia al 34^. In occasione della marcatura, Kouan pesca in area Olivieri che è rapidissimo nel tocco gli permette di mettere fuori causa Mantovani e concludere con facilità. A fine primo tempo è 1-1 al Moccagatta.
45'+2'
FINE PRIMO TEMPO: Alessandria-Perugia 1-1
45'
2 Minuti di recupero.
44'
Beghetto su punizione cerca Rosi, che non riesce a prendere posizione e anzi commette fallo su Mustacchio.
42'
Battuta insidiosa di Burrai dalla bandierina, per pochi centimetri un paio di torri del Perugia mancano la conclusione.
39'
Spinta di Ba ai danni di Burrai a centrocampo, i due si dicono qualcosa e si accendono le scintille. Il gioco però riprende senza cartellini.
37'
AMMONITO Burrai per una trattenuta che ferma la corsa di Corazza.
36'
Reagisce subito l'Alessandria, offensiva chiusa con il colpo di testa di Lunetta, a smorzare il pallone ci pensa Falzerano.
34'
GOL! Alessandria-PERUGIA 1-1. Rete di Olivieri. Kouan pesca in area Olivieri che è rapidissimo nel tocco gli permette di mettere fuori causa Mantovani e concludere con facilità alle spalle di Pisseri.
33'
Corazza va in percussione e prova il mancino dal limite, ma chiude troppo e manda a lato.
30'
Carretta attacca la profondità e prova a mettere al centro, ma perde l'equilibrio ed il suggerimento si perde sul fondo.
28'
Il Perugia riparte in superiorità numerica, ma è tempestivo l'intervento di Ba sulla trequarti.
26'
Milanese tampona Chiarello all'altezza di centrocampo, riprende fiato l'Alessandria.
23'
Corazza innesta il destro dal limite, Chichizola blocca la conclusione.
22'
OCCASIONI ALESSANDRIA! Subito occasione per il raddoppio. Palombi arriva davanti a Chichizola, ma il primo tocco favorisce l'uscita del portiere ed il tiro viene respinto.
20'
GOL! ALESSANDRIA-Perugia 1-0. Rete di Mantovani. Dalla sinistra Casarini batte forte e tagliato sul primo palo dove Mantovani affonda di testa e batte Chichizola.
18'
Burrai con il destro cerca il secondo palo, sul pallone non ci arriva nessun uomo in maglia bianca. Rimessa dal fondo.
17'
Duro impatto tra Rosi e Piccinini, i due restano a terra, intervengono i rispettivi staff medici.
15'
AMMONITO Zanandrea per la reazione dopo aver subito un fallo da Casarini.
14'
AMMONITO Casarini per esserci acceso con Zanandrea dopo il fallo da lui commesso.
12'
Aumenta gradualmente la pressione dell'Alessandria che con gli inserimenti di Mustacchio sta dando diverse noie al Perugia.
10'
OCCASIONE ALESSANDRIA! Schema perfetto dei grigi. Corazza si stacca dal marcatore, riceve un rasoterra e conclude in porta: decisivo Chichizola.
10'
Mustacchio controllo e tiro in area, si oppone con il corpo Zanandrea. Corner per l'Alessandria.
8'
Olivieri scarica al limite per capitan Burrai che però svirgola la conclusione:.
5'
Mattia Mustacchio alza la testa e mette il pallone teso sul primo palo, traiettoria diretta tra le braccia di Chichizola.
4'
Gabriel Lunetta prova la girata di testa sullo spiovente recapitatogli in area: non trova la porta.
3'
Zanandrea prova a lanciare gli uomini offensivi, c'è la presa di Pisseri in uscita.
1'
Olivieri tenta subito un cross, alla fine si deve accontentare di un calcio d'angolo che non viene convertito dai suoi.
1'
SI PARTE! Inizia il primo tempo di Alessandria-Perugia. Il primo pallone è gestito dai padroni di casa.
Un minuto di raccoglimento per ricordare Pierluigi Frosio.
Dirige l’incontro Marco Piccinini della sezione di Forlì coadiuvato dagli assistenti Pietro Dei Giudici di Latina e Damiano Margani di Latina.. Il quarto uomo è Daniele Perenzoni di Rovereto. al VAR Daniele Minelli di Varese e AVAR Giacomo Paganessi di Bergamo.
Il Perugia ha perso solo una delle 12 trasferte di questo campionato (5V, 6N), vincendo le due gare esterne più recenti.
L’Alessandria ha pareggiato gli ultimi due match interni di Serie B, i grigi potrebbero impattare tre partite casalinghe nel campionato cadetto per la prima volta dal novembre 1974.
PERUGIA (3-4-2-1) FORMAZIONI UFFICIALE: Chichizola - Rosi, Curado, Zanandrea - Falzerano, Burrai, Kouan, Beghetto - Carretta, D'Urso - Olivieri. A disposizione: Zaccagno, Sgarbi, Ferrarini, Angella, Lisi, Gyabuaa, Santoro, Segre, Murgia, Ghion, Ryder Matos, De Luca. All. Massimiliano Alvini.
ALESSANDRIA (3-4-2-1) FORMAZIONI UFFICIALE: Pisseri - Prestia, Chiarello, Mantovani - Mustacchio, Casarini, Ba, Lunetta - Milanese, Palombi - Corazza. A disposizione: Crisanto, Cerofolini, Parodi, Benedetti, Cocino, Di Gennaro, Gori, Mattiello, Fabbrini, Pellegrini, Marconi, Kolaj. All. Moreno Longo.
Il Perugia occupa l'8^ piazza a quota 38 punti ed è reduce dallo 0-0 interno contro la Cremonese.
L'Alessandria è attualmente 16^ a quota 23 punti, a -1 dalla SPAL che occupa momentaneamente il primo posto utile per salvezza tranquilla. Nello scorso turno di campionato, i piemontesi sono crollati per 3-0 sul campo dell'Ascoli.
Allo Stadio Giuseppe Moccagatta è tutto pronto per Alessandria-Perugia, partita valevole per la 25^ giornata di Serie B.

Commenti

Loading...