/

Ascoli - Pisa

Serie B · 30ª giornata

Ascoli
Ascoli
  • F. Dionisi, 41'
  • F. Dionisi, 45'
Pisa
Pisa
    2 - 0
    Finita
    Serie B - 16.03.2022
    Cino e Lillo Del Duca

    Arbitro Valerio Marini
    Ascoli
    2 - 0
    Finita
    Pisa
    Grazie per aver seguito la diretta di Ascoli-Pisa e arrivederci ai prossimi appuntamenti con la Serie B.
    In Ascoli-Pisa succede tutto negli ultimi quattro minuti del primo tempo, periodo in cui Dionisi trova due gol, prima al 41' e poi al 45'. L'Ascoli concretizza la sua mole di gioco solo sul finale di frazione, dopo essersi vista annullare un gol a Baschirotto per fuorigioco. Il capitano bianconero segna due gol di sinistro, il primo calciando da fuori area al termine di un'azione personale e il secondo finalizzando un contropiede perfetto degli uomini di Sottil. Il Pisa è meno pericoloso del solito e va vicino al gol solo con il palo di Mastinu, colpito su punizione sul risultato di 0-0. Dopo l'intervallo i padroni di casa si limitano a gestire il doppio vantaggio, rischiando veramente solo in un'occasione, quando Leali è bravissimo a neutralizzare la conclusione ravvicinata di Lucca.
    Vittoria di prestigio per l'Ascoli, che supera il Frosinone salendo al settimo posto in classifica con 49 punti, in piena zona playoff. Sconfitta inaspettata e pesante per il Pisa, che mantiene la vetta a quota 55 in compagnia del Lecce, ma vede avvicinarsi molte squadre, tra cui proprio quella di Sottil. Classifica di Serie B cortissima ai piani alti, con nove formazioni in sette punti.
    90'+5'
    Fischio finale di ASCOLI-PISA: 2-0. Ai bianconeri basta la doppietta di Dionisi nel primo tempo.
    90'+3'
    Sostituzione Nicola Falasco Tommaso D'Orazio
    90'+3'
    Sostituzione Fabrizio Caligara Alessandro Salvi
    90'+3'
    Quinta sostituzione per l'Ascoli. Nicola Falasco lascia spazio a Tommaso D'Orazio.
    90'+3'
    Quarta sostituzione per l'Ascoli. Esce Fabrizio Caligara, entra Alessandro Salvi.
    90'+2'
    Cartellino Giallo Yonatan Cohen
    90'+2'
    AMMONITO Yonatan Cohen, che ha colpito duro Caligara.
    90'
    Concessi tre minuti di recupero.
    89'
    Tocco involontario di Marini durante un'azione dell'Ascoli. L'arbitro è costretto a interrompere il gioco.
    86'
    BIDAOUI! L'attaccante bianconero sfida Caracciolo, rientra sul destro e calcia sul primo palo. Nicolas è reattivo e respinge in corner.
    84'
    Gioco molto spezzettato in questa fase. I toscani non riescono a prendere ritmo.
    81'
    Attacca il Pisa, si difende con ordine l'Ascoli.
    78'
    All in per D'Angelo, che si gioca gli ultimi minuti con quattro giocatori offensivi.
    77'
    Sostituzione Giuseppe Mastinu Yonatan Cohen
    77'
    Sostituzione Dario Šarić Mirko Eramo
    77'
    Sostituzione Federico Ricci Fabio Maistro
    77'
    Quinta sostituzione per il Pisa. Fuori Giuseppe Mastinu, dentro Yonatan Cohen.
    77'
    Terza sostituzione per l'Ascoli. Dario Saric lascia spazio a Mirko Eramo.
    77'
    Seconda sostituzione per l'Ascoli. Esce Federico Ricci, entra Fabio Maistro.
    75'
    PISA A UN PASSO DAL GOL! Punizione sul secondo palo di Sibilli, sponda perfetta di Torregrossa, ma Baschirotto è bravissimo ad arrivare prima di tutti e a liberare la sua area piccola.
    74'
    Il Pisa continua a spingere, ma la difesa bianconera sta resistendo bene agli attacchi ospiti.
    71'
    Ammonito per proteste un componente della panchina dell'Ascoli.
    68'
    Quarta sostituzione per il Pisa. Fuori George Puşcaş, dentro Ernesto Torregrossa.
    67'
    CHE PARATA DI LEALI! Calcio di punizione battuto verso l'area da Mastinu, il pallone arriva a Lucca che prova a battere Leali con la punta del piede. Il portiere dell'Ascoli è reattivo e toglie la sfera dalla porta.
    65'
    PILLOLA STATISTICA: Il Pisa ha vinto cinque delle ultime sette partite di Serie B contro l’Ascoli (1N, 1P), due successi in più che nelle precedenti otto sfide contro l’avversaria di giornata (2N, 3P).
    62'
    Prima sostituzione per l'Ascoli. Finisce la partita di Federico Dionisi, al suo posto Soufiane Bidaoui.
    61'
    Conclusione di poco fuori da parte di Leverbe, controllata da Leali che era sulla traiettoria.
    59'
    Buon calcio di punizione guadagnato al limite dell'area da Lucca, colpito duro al volto da Quaranta.
    56'
    Terza sostituzione per il Pisa. Alessandro De Vitis lascia spazio a Giuseppe Sibilli.
    56'
    Seconda sostituzione per il Pisa. Esce Ahmed Benali, entra Marius Mihai Marin.
    56'
    Prima sostituzione per il Pisa. Fuori Hjörtur Hermannsson, dentro Filippo Berra.
    55'
    Calcio di punizione insidioso di Ricci, battuto forte sul secondo palo. Esce e blocca in presa alta Nicolas.
    52'
    Ha rischiato il cartellino giallo De Vitis, entrato in netto ritardo su Tsadjout.
    49'
    È partito forte il Pisa, che sa di non poter perdere tempo se vuole provare a riprendere la partita.
    46'
    Comincia il secondo tempo di ASCOLI-PISA. Si riparte dal risultato di 2-0.
    Strada tutta in salita per il Pisa, soprattutto dal punto di vista psicologico, a causa dei due gol subiti a ridosso dell'intervallo. Difficile che D'Angelo confermi la stessa squadra della prima frazione, mentre è probabile che ricorra alla profondità della sua panchina, a partire da Torregrossa e Sibilli. Sarà invece sicuramente soddisfatto Sottil, che probabilmente chiederà ai suoi di gestire il vantaggio reggendo l'urto delle folate offensive pisane.
    Due gol negli ultimi quattro minuti per l'Ascoli, che chiude il primo tempo in vantaggio grazie alla doppietta di Dionisi. I padroni di casa partono forte e si vedono annullare un gol dopo due minuti, con Baschirotto segnalato in posizione irregolare dopo aver battuto Nicolas da distanza ravvicinata. Il Pisa reagisce e va vicino allo 0-1, colpendo il palo con Mastinu su calcio di punizione. Nel finale si scatena il capitano bianconero, che al 41' porta avanti i suoi con un sinistro potente da fuori area e al 45' raddoppia finalizzando un contropiede perfetto della squadra di Sottil.
    45'+3'
    Finisce il primo tempo di ASCOLI-PISA: 2-0. Decide la doppietta di Dionisi.
    45'
    Segnalato un minuto di recupero.
    45'
    GOL! ASCOLI-Pisa 2-0! Rete di Federico Dionisi! Ripartenza perfetta dei padroni di casa, con Saric che serve al momento giusto Dionisi. Il capitano dell'Ascoli entra in area resistendo alla carica di Mastinu e batte ancora Nicolas da distanza ravvicinata.
    44'
    Mazzata psicologica importante per il Pisa, che ha subito gol al tramonto del primo tempo, in un momento in cui non stava rischiando più di tanto.
    41'
    GOL! ASCOLI-Pisa 1-0! Rete di Federico Dionisi! Azione personale del capitano bianconero, che salta De Vitis con una finta e calcia dal limite dell'area con il sinistro. La sua traiettoria si spegne sotto la traversa, battendo un imperfetto Nicolas.
    41'
    Ha rischiato molto Tsadjout che, già ammonito, è entrato in maniera dura su Birindelli. L'attaccante dell'Ascoli viene graziato da Marini.
    38'
    AMMONITO Samuele Birindelli.
    37'
    CHE OCCASIONE PER IL PISA! Birindelli crossa sul secondo palo per Lucca che, tutto solo in area, sceglie di non colpire di testa verso la porta, ma di appoggiare all'indietro per Puscas. Il numero 31 non riesce a girare il pallone nello specchio di Leali.
    35'
    Fase molto tattica del primo tempo. Poco spazio per la manovra palla a terra e tanti contrasti in mezzo al campo.
    32'
    Giropalla difensivo del Pisa, alla ricerca di un varco nella retroguardia dei padroni di casa.
    29'
    TENTATIVO DI BUCHEL! Calcio di punizione battuto in mezzo da Caligala e respinto dalla difesa ospite nella zona di Buchel, che si sistema il pallone sul destro e calcia di controbalzo. Palla larga non di molto.
    27'
    Si è un po' spenta la verve offensiva dell'Ascoli dopo i primi minuti di grande livello. Nessuna occasione da gol per i padroni di casa in questa fase della partita.
    24'
    PILLOLA STATISTICA: Il bilancio tra Ascoli e Pisa in casa dei marchigiani in Serie B è in equilibrio, con tre vittorie per parte e un pareggio – la squadra toscana ha vinto la sfida più recente, 2-0 nel marzo 2021 con reti di Mastinu e Marconi.
    21'
    AMMONITO Franck Cédric Tsadjout per un intervento pericoloso ai danni di Birindelli.
    20'
    LUCCA! Cross improvviso di Benali per il numero 9, che anticipa Falasco, ma non riesce a dare la direzione giusta al suo colpo di testa.
    18'
    PALO DI MASTINU! Splendido calcio di punizione a giro di Mastinu, che si stampa sul palo con Leali immobile.
    17'
    Buon calcio di punizione guadagnato da De Vitis, steso al limite dell'area da Buchel.
    14'
    Prova ad affacciarsi dalle parti di Leali il Pisa, che fa girare il pallone appoggiandosi sulla fisicità delle due punte.
    11'
    Secondo colpo di testa della partita di Dionisi che, servito da Ricci, non riesce ad angolare la sua conclusione, bloccata da Nicolas.
    8'
    Grande inizio dei padroni di casa, che stanno chiudendo il Pisa nella sua metà campo, impedendo ai ragazzi di D'Angelo di ripartire in contropiede.
    5'
    Altro cross pericoloso per Baschirotto, stavolta da parte di Dionisi. Hermannsson va a vuoto e inganna il giocatore bianconero, che non riesce a girare in porta il pallone.
    2'
    GOL ANNULLATO A BASCHIROTTO! Traversone sul primo palo di Ricci per il difensore dell'Ascoli, che anticipa Nicolas con la punta del piede e insacca l'1-0, ma Marini ferma tutto per fuorigioco.
    1'
    Prima conclusione verso la porta dell'Ascoli. Cross sul primo palo di Falasco per la girata di testa di Dionisi. Palla alta.
    1'
    Calcio d'inizio di ASCOLI-PISA. Il primo pallone della sfida è giocato dai padroni di casa.
    Quasi tutto pronto al Del Luca. Tra pochi minuti l'arbitro Valerio Marini darà il via al match.
    Turnover pesante anche per D'Angelo, che non ha a disposizione Beruatto, sostituito da Hermannsson. Rispetto al match vinto contro la Cremonese cambiano due uomini a centrocampo e l'intero attacco. Restano fuori Marin e Siega in mezzo e la coppia Torregrossa-Sibilli davanti. Dall'inizio Mastinu, De Vitis, Lucca e Puscas.
    Cinque cambi per Sottil, che deve rinunciare a Bellusci e Collocolo, sostiuiti rispettivamente da Botteghin e Caligara. Finiscono in panchina, invece, Salvi, Maistro e Bidaoui, che lasciano spazio dal primo minuto a Baschirotto, Ricci e Tsadjout.
    FORMAZIONI UFFICIALI: Il Pisa si schiera in campo con un 4-3-1-2: Nicolas - Hermannsson, Leverbe, Caracciolo, Birindelli- Mastinu, Nagy, De Vitis - Benali - Lucca, Puscas. A disposizione: Livieri, De Marino, Berra, Siega, Di Quinzio, Marin, Gucher, Masucci, Torregrossa, Marsura, Sibilli, Cohen.
    FORMAZIONI UFFICIALI: L'Ascoli si schiera in campo con un 4-3-1-2: Leali - Baschirotto, Botteghin, Quaranta, Falasco - Buchel, Caligara, Saric - Ricci - DIonisi, Tsadjout. A disposizione: Guarna, Bolletta, D'Orazio, Salvi, Tavcar, Franzolini, Maistro, Eramo, Palazzino, De Paoli, Iliev, Bidaoui.
    Gara da non sbagliare per gli ospiti, che arrivano da tre vittorie consecutive, di cui l'ultima contro una diretta concorrente per la promozione diretta come la Cremonese. Vincendo oggi, la formazione di Luca D'Angelo tornerebbe in testa alla classifica in solitaria, portandosi a +3 sul Lecce. All'andata i toscani non erano andati oltre l'1-1, con le reti di Masucci e Dionisi.
    Scontro d'alta classifica allo Stadio Cino e Lillo Del Luca di Ascoli Piceno, dove i padroni di casa cercheranno di conquistare i tre punti per mantenersi in zona playoff e scavalcare il Frosinone, al momento settimo. I bianconeri di Andrea Sottil sono reduci dalla bella vittoria in casa della SPAL e tra le mura amiche hanno un bilancio quasi in equilibrio, avendo ottenuto quattro vittorie e altrettanti pareggi, a fronte di cinque sconfitte.
    Buonasera e benvenuti alla diretta scritta di Ascoli-Pisa, gara valida per la trentesima giornata di Serie B.

    Commenti

    Loading...