Atalanta - Juve cronaca, risultato, formazioni

Serie A · 34ª giornata

Atalanta
Atalanta
    Juve
    Juve
    • S. Iling-Junior , 56'
    • D. Vlahovic , 90 + 8'
    0 - 2
    Finita
    Serie A - 07.05.2023
    Gewiss Stadium

    Arbitro Daniele Doveri
    Atalanta
    0 - 2
    Finita
    Juve
    Grazie per aver seguito la diretta di Atalanta-Juventus e arrivederci ai prossimi appuntamenti con la Serie A.
    Succede tutto nel secondo tempo al Gewiss Stadium, quando la Juventus trova i due gol che decidono la partita. Nella prima frazione i bianconeri hanno una buona occasione per Di Maria, che calcia sul fondo da buona posizione, mentre l'Atalanta va vicina al vantaggio prima con il palo colpito di testa da Scalvini su corner e poi con la girata di prima di Pasalic dall'interno dell'area che termina alta. Nella ripresa la squadra di Allegri sblocca la partita al 56' con Iling-Junior, che recupera palla e la offre a Rabiot. Il francese crossa basso in mezzo per Milik che viene anticipato da Maehle. Il pallone, però, finisce nella zona di Iling-Junior, che non sbaglia il tap-in da due passi. La Dea reagisce con il calcio di punizione di Koopmeiners parato da Szczesny, mentre nel finale succede di tutto. Sportiello tiene in vita l'Atalanta parando su Vlahovic e sul ribaltamento di fronte Zappacosta colpisce il palo con un tiro da fuori. Nel recupero Doveri interrompe il gioco per cori discriminatori dei tifosi bergamaschi nei confronti di Vlahovic, che al 98' chiude la partita concludendo alla grande un contropiede condotto da Chiesa.
    La Juventus conquista la seconda vittoria consecutiva e si prende la seconda posizione in classifica, scavalcando la Lazio e portandosi a cinque punti di vantaggio sul Milan quinto. Sconfitta dolorosa per l'Atalanta, che resta a quota 58 punti in compagnia della Roma e vede allontanarsi l'Inter quarta, ora distante cinque punti.
    90'+10'
    FISCHIO FINALE: ATALANTA-JUVENTUS 0-2. I gol di Iling-Junior e Vlahovic portano i bianconeri al secondo posto.
    90'+9'
    AMMONITO Dušan Vlahović per aver ecceduto nell'esultanza.
    90'+8'
    GOL! Atalanta-JUVENTUS 0-2! Rete di Dušan Vlahović! Contropiede bianconero con Chiesa che porta palla e allarga per il serbo. Vlahovic controlla e calcia benissimo sul primo palo, mandando il pallone sotto la traversa.
    90'+7'
    Lancio di Toloi alla ricerca di Zapata, Cuadrado riesce ad allontanare.
    90'+4'
    Forcing finale dell'Atalanta. La Juventus si difende con tutti gli effettivi.
    90'+2'
    Riprende ora il gioco.
    90'+1'
    AMMONITO Joakim Mæhle per un fallo ai danni di Vlahovic. Il danese era diffidato e salterà Salernitana-Atalanta.
    90'+1'
    Doveri interrompe la partita a causa di cori discriminatori da parte dei tifosi dell'Atalanta nei confronti di Vlahovic.
    90'
    Segnalati cinque minuti di recupero.
    89'
    PALO DI ZAPPACOSTA! Il numero 77 rientra sul destro e calcia forte sul primo angolo, colpendo il legno.
    89'
    SPORTIELLO TIENE IN VITA L'ATALANTA! Contropiede della Juventus con Rabiot che serve Vlahovic in area. Il serbo controlla e calcia a incrociare, trovando la risposta del portiere della Dea.
    87'
    PILLOLA STATISTICA: Iling Jr è il terzo inglese a segnare un gol con la maglia della Juventus in Serie A dopo David Platt (stagione 1992/93) e William John Jordan (1948/49).
    85'
    Altro calcio d'angolo di Koopmeiners, spizzata di Toloi e girata di testa di de Roon, che spedisce alto.
    84'
    Pobga salta un paio di uomini, arriva ai 25 metri e cerca la conclusione di collo. Tiro centrale, facile per Sportiello.
    82'
    Quarta sostituzione per la Juventus. Esce Samuel Iling-Junior, entra Filip Kostić.
    82'
    Terza sostituzione per la Juventus. Fuori Ángel Di María, dentro Federico Chiesa.
    81'
    Maehle controlla girandosi e calcia al volo di collo destro. Conclusione insidiosa ma larga da parte del danese.
    80'
    Muriel cerca la conclusione dall'interno dell'area. C'è una deviazione, corner per la Dea.
    78'
    Corner a rientrare di Koopmeiners nella zona di Szczesny, che esce e fa suo il pallone in presa alta.
    75'
    GRAN PARATA DI SZCZESNY! Calcio di punizione battuto con tocco e tiro di Muriel per Koopmeiners: l'olandese calcia forte ma centrale e trova l'ottima risposta del portiere della Juventus.
    72'
    Muriel riceve sulla trequarti, salta Locatelli e si crea lo spazio per calciare, ma non trova la porta incrociando dai 20 metri.
    70'
    Grande intervento difensivo di Danilo, che mura il mancino a incrociare da ottima posizione di Muriel.
    68'
    POGBA! Contropiede della Juventus con Vlahovic che riesce a far passare un pallone per Di Maria. Il Fideo aspetta l'inserimento del francese e lo serve sulla corsa. Pogba calcia al volo con il sinistro, ma non riesce a dare forza alla sua conclusione, bloccata da Sportiello.
    65'
    Terza sostituzione per l'Atalanta. Non ce la fa Jérémie Boga, minuti per Brandon Soppy.
    65'
    Seconda sostituzione per la Juventus. Arkadiusz Milik lascia spazio a Dušan Vlahović.
    65'
    Prima sostituzione per la Juventus. Finisce la partita di Nicolò Fagioli, al suo posto Paul Pogba.
    64'
    Problemi alla caviglia per Boga, che lascia il campo sorretto da due medici atalantini, senza riuscire ad appoggiare il piede.
    62'
    AMMONITO Adrien Rabiot, intervenuto in ritardo su Boga.
    62'
    Gasperini risistema i suoi con quattro giocatori offensivi: Koopmeiners avanza nuovamente la sua posizione sulla trequarti, Boga parte da destra e Muriel da sinistra, con Zapata riferimento centrale. In mezzo al campo resta il solo de Roon.
    61'
    Corner di Koopmeiners e colpo di testa sul primo palo di Toloi, che non colpisce bene di testa e non trova la porta.
    60'
    Seconda sostituzione per l'Atalanta. Esce Mario Pašalić, entra Luis Muriel.
    59'
    Reazione dell'Atalanta, con Koopmeiners che cerca il cross sul secondo palo per Zapata, ma sbaglia la misura del traversone.
    56'
    GOL! Atalanta-JUVENTUS 0-1! Rete di Samuel Iling-Junior! L'inglese recupera un pallone sulla trequarti e lo offre a Rabiot, che prende il fondo e mette il pallone a rimorchio per Milik. Maehle anticipa il polacco, ma il pallone finisce a Iling-Junior, che non sbaglia il tap-in da due passi.
    54'
    Ritmo un po' più basso rispetto al primo tempo. Si è alzato il baricentro della Juventus, mentre l'Atalanta è meno arrembante in questa fase.
    51'
    Koopmeiners si abbassa in mezzo al campo al fianco di de Roon, con Boga e Pasalic alle spalle di Zapata.
    50'
    Prima sostituzione per l'Atalanta. Fuori Éderson, dentro Jérémie Boga.
    49'
    È già pronto un cambio per Gasperini. Entrerà Boga.
    46'
    SI RIPARTE! Comincia il secondo tempo di Atalanta-Juventus. Nessun cambio da parte dei due allenatori.
    Gasperini può essere soddisfatto dell'atteggiamento dei suoi, soprattutto in fase difensiva, visto che l'Atalanta ha recuperato diversi palloni sulla sua trequarti offensiva grazie a un pressing ben portato sulla prima impostazione della Juventus. Tanto lavoro da parte di Zapata, mentre stanno mancando un po' gli esterni, soprattutto Zappacosta, finora poco coinvolto. Diverse difficoltà soprattutto nell'uscita bassa, invece, per i bianconeri, che non hanno ancora trovato un'alternativa alla regia di Locatelli, finora francobollato da Pasalic. Poco intraprendenti sia gli esterni che le mezzali, con Rabiot che si è sganciato in avanti solo una volta nel finale di frazione. Tanta fatica anche per Di Maria, che sta ricevendo pochi palloni puliti e per questo sta faticando a entrare in partita.
    È 0-0 il risultato al termine del primo tempo di Atalanta-Juventus. Partita intensa e ricca di contenuti, nonostante siano stati 0 i tiri in porta, quella di Bergamo, dove è la Dea a fare la partita, ma sono i bianconeri a creare la prima occasione da gol, al 22', con Di Maria che raccoglie uno scarico sbagliato di Koopmeiners e fa girare il sinistro dal limite, non trovando la porta per centimetri. I nerazzurri rispondono tre minuti più tardi, con il palo colpito da Scalvini su corner battuto proprio dall'olandese. Koopmeiners è protagonista anche in pieno recupero, quando serve Pasalic al centro dell'area, ma il croato non riesce a girare in porta da ottima posizione.
    45'+1'
    FINE PRIMO TEMPO: ATALANTA-JUVENTUS 0-0. Non si sblocca il match del Gewiss Stadium.
    45'+1'
    CHE OCCASIONE PER PASALIC! Koopmeiners prende il fondo e scarica per il croato, che conclude di prima con il sinistro, ma manda alto un rigore in movimento.
    45'
    Concesso un minuto di recupero.
    43'
    Ritmo leggermente più basso in questo finale di primo tempo. L'Atalanta muove il pallone alla ricerca di spazi.
    40'
    Altro tentativo a giro da parte di un giocatore dell'Atalanta, stavolta Scalvini, la cui conclusione piazzata dal limite finisce sul fondo.
    37'
    Toloi riceve ai 20 metri da de Roon e cerca la conclusione di collo, senza trovare la porta di Szczesny.
    34'
    Buon momento per la Dea, che con il suo pressing molto alto non consente l'impostazione facile della Juventus, da qualche minuto tutta nella sua metà campo.
    33'
    Grandissima azione difensiva della Juventus, che è riuscita a murare due conclusioni pericolosissime prima di de Roon e poi di Ederson.
    31'
    Proteste da parte dei giocatori dell'Atalanta per un presunto tocco di mano di Locatelli sul tiro di Zapata. Per Doveri è tutto regolare.
    28'
    Koopmeiners riceve sulla sinistra e crossa sul secondo palo per Zappacosta, che non riesce a indirizzare bene il pallone di testa.
    25'
    PALO DI SCALVINI! Corner a rientrare di Koopmeiners e colpo di testa del numero 42, che salta in testa a Iling-Junior e colpisce il legno.
    22'
    DI MARIA A UN PASSO DAL VANTAGGIO! Errore in impostazione di Koopmeiners, che regala palla all'argentino al limite dell'area. Il Fideo controlla e fa girare il mancino, che esce di centimetri.
    20'
    Bella giocata di Iling-Junior, che tiene in campo un pallone che sembrava destinato sul fondo, sterza e guadagna un buon calcio di punizione per fallo di Zappacosta.
    17'
    Tentativo di gioco a tre tra Scalvini, Maehle e Koopmeiners, con l'olandese che cerca il numero 42 in verticale, ma sbaglia la misura del lancio.
    14'
    Zapata lavora un pallone sull'esterno e scarica per Pasalic, che si sposta il pallone sul destro e cerca il tiro a giro sul secondo palo, ma calcia sul fondo.
    13'
    Rientra ora in campo il numero 44. Ristabilita la parità numerica al Gewiss Stadium.
    11'
    Fagioli resta a terra dolorante nell'area atalantina dopo un contrasto con de Roon. Per Doveri non c'è nulla.
    9'
    Applausi del Gewiss Stadium per Zapata, che tiene in campo un pallone che sembrava perso e guadagna una rimessa laterale offensiva.
    6'
    Prima conclusione della partita: Scalvini recupera un pallone a centrocampo e serve al volo Koopmeiners, che controlla e calcia con il sinistro dal limite, concludendo sopra la traversa.
    4'
    Traccia verticale di Toloi per Zapata. Rugani controlla bene il colombiano e gli impedisce di agganciare il pallone.
    2'
    Bella combinazione tra Di Maria e Iling-Junior, con l'inglese che cerca il tocco indietro dal fondo, ma trova l'ottima chiusura di Djimsiti.
    1'
    CALCIO D'INIZIO! Comincia Atalanta-Juventus. Il primo pallone della sfida è giocato dai padroni di casa.
    Quasi tutto pronto al Gewiss Stadium di Bergamo. Tra pochi minuti l'arbitro Daniele Doveri darà il via al match.
    Tutti a disposizione, ad eccezione di De Sciglio, Kaio Jorge e dello squalificato Paredes, invece, per Allegri, che fa delle scelte anche in previsione della semifinale di andata contro il Siviglia in programma giovedì. Davanti a Szczesny gioca Rugani, al fianco del sempre presente Danilo e di Alex Sandro. Panchina per Bremer e Bonucci. Cuadrado torna titolare a destra, mentre sull'altra fascia viene concesso un turno di riposo a Kostic, che lascia spazio a Iling-Junior. Conferma per Fagioli a centrocampo e ritorno dall'inizio per Locatelli e Rabiot, con Pogba pronto a subentrare. La coppia d'attacco è formata da Di Maria e Milik, con Chiesa e Vlahovic che partono fuori.
    Tante assenze per Gasperini, che deve rinunciare a due pezzi da novanta in attacco come Hojlund e Lookman, oltre a Palomino in difesa e Ruggeri e Hateboer sulle corsie laterali. Il tecnico atalantino ritrova Sportiello in porta e preferisce ancora una volta Djimsiti a Demiral al centro della difesa, completata da Toloi e Scalvini. Torna titolare Ederson in mezzo al campo, con Koopmeiners che avanza sulla trequarti al fianco di Pasalic e Muriel che parte dalla panchina. Pronto a subentrare anche Boga.
    FORMAZIONI UFFICIALI - La Juventus si schiera in campo con un 3-5-1-1: Szczesny; Danilo, Rugani, Alex Sandro; Cuadrado, Fagioli, Locatelli, Rabiot, Iling-Junior; Di Maria; Milik. A disposizione: Pinsoglio, Perin, Bremer, Gatti, Bonucci, Barbieri, Pogba, Kostić, Miretti, Chiesa, Vlahović, Kean, Soulé.
    FORMAZIONI UFFICIALI - L'Atalanta si schiera in campo con un 3-4-2-1: Sportiello; Toloi, Djimsiti, Scalvini; Zappacosta, De Roon, Ederson, Maehle; Pasalic, Koopmeiners; Zapata. A disposizione: Musso, Rossi, Demiral, Okoli, Soppy, Palestra, Boga, Muriel.
    Scavalcare la Lazio, prendersi il secondo posto e difendersi dal ritorno delle milanesi. È questo, invece, l'obiettivo della Vecchia Signora, che oggi ha la possibilità, vincendo, di riprendersi il secondo gradino del podio in solitaria. La vittoria in casa contro il Lecce nell'ultimo turno ha interrotto un periodo fortemente negativo per la Juventus, che era reduce da tre sconfitte e due pareggi in tutte le competizioni.
    Al Gewiss Stadium di Bergamo va in scena il terzo e ultimo scontro Champions della giornata tra le formazioni di Gian Piero Gasperini e Massimiliano Allegri. I nerazzurri vogliono i tre punti per non perdere terreno sulla quarta in classifica, l'Inter, e riportarsi a due lunghezze dalla squadra di Simone Inzaghi, che al momento condivide quota 63 proprio con la Juventus. È ottimo il momento di forma della Dea, che ha perso una sola volta nelle ultime sette giornate ed è reduce da tre vittorie consecutive.
    Buongiorno e benvenuti alla diretta scritta di Atalanta-Juventus, gara valida per la 34esima giornata di Serie A.

    Commenti

    Loading...