/

Cittadella - Pordenone

Serie B · 4ª giornata

Cittadella
Cittadella
  • O. Okwonkwo, 57'
Pordenone
Pordenone
    1 - 0
    Finita
    Serie B - 18.09.2021
    Pier Cesare Tombolato

    Arbitro Andrea Colombo
    Cittadella
    1 - 0
    Finita
    Pordenone
    Grazie per aver seguito la diretta di Cittadella-Pordenone e arrivederci ai prossimi appuntamenti con la Serie B.
    A partire meglio sono gli ospiti, che sfiorano il vantaggio con un bel tiro al volo di Folorunsho. La risposta del Cittadella arriva poco dopo con Okwonkwo, che impegna Perisan con una bella girata al volo. Ancora Folorunsho pericoloso, stavolta di testa, ma la sua incornata non trova la porta di Kastrati. Nel secondo tempo, Okwonkwo segna il gol che decide il match, ribadendo in rete una parata poco sicura di Perisan, colpevole di aver lasciato davanti a sé un tiro non irresistibile di Baldini. Gli ospiti non riescono a reagire e la partita si trascina fino al 90', tra falli e diversi cartellini gialli che l'arbitro Colombo è costretto a sventolare per non far sì che la gara degeneri. Alla fine il Cittadella guadagna tre punti, issandosi al terzo posto in classifica, mentre il Pordenone resta il fanalino di coda della Serie B.
    Vittoria sofferta per il Cittadella, che trova in tre punti con il minimo sforzo contro il Pordenone. Ai veneti basta una rete di rapina di Okwonkwo per rialzare la testa dopo la sconfitta contro la Cremonese, al termine di un match molto equilibrato e poco spettacolare. Ancora a 0 punti il Pordenone, che resta a secco di gol anche stasera, dopo aver giocato una gara onesta a livello difensivo ma decisamente poco produttiva dal punto di vista offensivo. Il match, infatti, non porta in dote alcun tiro nello specchio della porta di Kastrati, ma la sensazione che l'unico uomo pericoloso sia al momento Folorunsho.
    90'+5'
    Fischio finale di CITTADELLA-PORDENONE: 1-0. I padroni di casa vincono la sfida grazie al gol di Okwonkwo.
    90'+4'
    Corner per il Pordenone. Ultima opportunità per gli ospiti, anche Perisan in area.
    90'+3'
    Petriccione crossa alto sul secondo palo. Bella uscita di Kastrati, che blocca in aria il pallone.
    90'+2'
    Il Pordenone prova a ripartire ma Pellegrini non trova il modo di servire Sylla. Occasione sprecata dai neroverdi.
    90'
    Segnalati quattro minuti di recupero.
    89'
    Gran lavoro di Tounkara, che sta difendendo diversi palloni ottenendo calci di punizione preziosi per il Cittadella.
    87'
    AMMONITO Mamadou Tounkara. Nel tentativo di arrivare su un pallone che si apprestava a finire sul fondo, l'attaccante dei padroni di casa rifila un calcio a Sabbione e Colombo lo sanziona con un cartellino giallo.
    84'
    AMMONITO Mirko Antonucci. L'ex Roma rallenta la battuta di un calcio di punizione per il Pordenone e ottiene un giallo evitabile.
    82'
    AMMONITO Elhan Kastrati. Il portiere del Cittadella rimedia un cartellino giallo per perdita di tempo.
    81'
    Quinta sostituzione per il Cittadella. Fuori Enrico Baldini, dentro Davide Mazzocco.
    81'
    Quarta sostituzione per il Cittadella. Mirko Antonucci prende il posto di Simone Branca.
    78'
    Ancora pericoloso Folorunsho. Calcio di punizione battuto da Petriccione nell'area di rigore del Cittadella. Sabbione colpisce di testa e il pallone finisce nella zona di Folorunsho, che tenta la rovesciata, mandando il pallone alto sopra la traversa.
    75'
    Quinta sostituzione per il Pordenone. Franck Cédric Tsadjout lascia spazio a Jacopo Pellegrini.
    75'
    Quarta sostituzione per il Pordenone. Fuori Marco Pinato, dentro Youssouph Cheikh Sylla.
    74'
    Fuorigioco di Tsadjout su lancio di Camporese. Il Pordenone non riesce a rendersi pericoloso dalle parti di Kastrati.
    71'
    Terza sostituzione per il Pordenone. Finisce la partita di Luca Magnino, al suo posto Nicolò Cambiaghi.
    68'
    Calcio di punizione laterale battuto da Baldini. Il suo tiro-cross sul primo palo finisce sulla testa di Icardi, che non riesce a girarlo verso la porta.
    66'
    Cross di Chrzanowski dalla trequarti. La palla viene allontanata da Adorni, capitano del Cittadella.
    63'
    Terza sostituzione per il Cittadella. Orji Okwonkwo lascia il campo a Camillo Tavernelli.
    62'
    Rilancio sbilenco di Perisan raccolto da Branca, che non riesce a gestire il pallone. Fallo laterale per il Pordenone.
    59'
    Seconda sostituzione per il Cittadella. Simone Icardi prende il posto di Tommaso Cassandro.
    59'
    Prima sostituzione per il Cittadella. Esce Christian D'Urso, entra Alessio Vita.
    57'
    Gol! CITTADELLA-Pordenone 1-0! Rete di Orji Okwonkwo! Azione insistita del Cittadella che si conclude con un tiro sporco e improvviso di Baldini. Perisan vede il pallone all'ultimo e non riesce a trattenerlo, Okwonkwo è il più lesto ad arrivare sul pallone e a ribadire in rete.
    54'
    Seconda sostituzione per il Pordenone. Simone Pasa lascia spazio a Jacopo Petriccione.
    53'
    Tsadjout tenta un'azione personale sull'esterno ma, triplicato, viene fermato dalla difesa del Cittadella.
    50'
    Altra sgroppata di Okwonkwo sulla fascia e altro cross, stavolta alto, con il mancino. Perisan blocca in tranquillità.
    48'
    Okwonkwo scappa sul fondo e crossa basso all'indietro. Palla allontanata dalla difesa del Pordenone.
    46'
    Fischio d'inizio del secondo tempo. Si riparte dallo 0-0 della prima frazione.
    46'
    Prima sostituzione per il Pordenone. Esce Nicola Falasco, entra Adam Chrzanowski.
    Finora la partita non ha rispecchiato i valori della classifica, visto che il Pordenone ultimo ha giocato alla pari del Cittadella nono. I padroni di casa hanno faticato a trovare linee di gioco pulite e sono arrivate di rado sia su Tounkara che su Okwonkwo. Gli ospiti, invece, si sono appoggiati molto su Tsadjout e sulle sue sponde, affidandosi spesso alle sgroppate di Folorunsho. Match molto equilibrato, dunque, che potrebbe essere sbloccato dalla giocata di un singolo.
    Reti bianche al Tombolato dopo 45 minuti molto equilibrati tra Cittadella e Pordenone. Le due squadre hanno faticato a imporre il proprio gioco l'una sull'altra e hanno battagliato non poco a centrocampo. Opportunità, comunque, sia da una parte che dall'altra, con Okwonkwo e Folorunsho i più attivi e pericolosi in campo rispettivamente per i padroni di casa e per gli ospiti.
    45'+3'
    Finisce il primo tempo di CITTADELLA-PORDENONE: 0-0. L'arbitro Colombo manda le squadre a riposo sul risultato di parità.
    45'
    Concessi due minuti di recupero.
    44'
    AMMONITO Christian D'Urso. il centrocampista del Cittadella entra in netto ritardo su Magnino e Colombo è costretto a mostrargli il cartellino giallo.
    43'
    Si riparte immediatamente al Tombolato. Falasco si è ripreso perfettamente.
    42'
    Colpo allo sterno subito da Falasco, che rimane a terra. Gioco momentaneamente fermo.
    40'
    Il Cittadella tenta uno schema su calcio di punizione. Donnarumma serve corto Branca che prova a sventagliare per Baldini. La palla è troppo lunga e si perde sul fondo.
    38'
    Rientra in campo Pinato. Parità numerica ristabilita al Tombolato.
    37'
    Resta a terra Marco Pinato, caduto male sulla spalla sinistra. I sanitari entrano in campo e Colombo ferma momentaneamente il gioco.
    36'
    Pavan recupera il pallone e riparte in contropiede. Serve Okwonkwo, che prova a calciare, guadagnando soltanto un calcio d'angolo.
    33'
    Calcio di punizione diretto verso la porta di Baldini. Palla abbastanza alta oltre la traversa di Perisan.
    32'
    AMMONITO Luca Magnino. Attaccato da Okwonkwo, Magnino perde palla nei pressi della sua area di rigore. Per evitare che l'avversario si involi verso la porta, lo trattiene per la maglia commettendo fallo.
    29'
    Altra grande occasione per Folorunsho! Falasco crossa dalla trequarti, sul secondo palo trova Folorunsho che incrocia il colpo di testa sul secondo palo. Il pallone esce di centimetri.
    27'
    Opportunità per Baldini. Tounkara trova D'Urso in area di rigore, il numero 10 del Cittadella allunga il pallone per Baldini che lo controlla, se lo porta sul destro e fa partire il tiro. Conclusione alta oltre la traversa della porta di Perisan.
    25'
    Corner per il Pordenone. Il cross di Misuraca viene allontanato dalla difesa del Cittadella.
    22'
    AMMONITO Nicola Falasco. Il difensore del Pordenone cade a terra dopo un contatto con Okwonkwo e, convinto di aver subito un fallo che non c'è, blocca il pallone con le mani. Giallo inevitabile.
    20'
    L'arbitro Colombo tocca involontariamente il pallone. Gioco fermato e palla scodellata in favore del Cittadella.
    18'
    Cross dalla destra di El Kaouakibi, Folorunsho anticipa i difensori del Cittadella, ma una deviazione fa finire il pallone in corner.
    15'
    Splendida giocata di Okwonkwo! Donnarumma batte il fallo laterale direttamente su Okwonkwo che, piazzato in area di rigore, controlla di petto e fa partire una gran girata al volo. Perisan è reattivo e mette in corner.
    12'
    Rientrano in campo Folorunsho e Cassandro. Niente di grave per entrambi i giocatori.
    11'
    Cassandro e Folorunsho restano a terra dopo un contrasto aereo. Gioco momentaneamente fermo al Tombolato.
    10'
    AMMONITO Tommaso Cassandro. Il terzino del Cittadella controlla male il pallone, che gli viene scippato da Falasco. Cassandro lo stende e si guadagna il cartellino giallo.
    7'
    Grande opportunità per Folorunsho! Tsadjout rientra sul sinistro e crossa sul secondo palo, dove arriva il trequartista dei neroverdi, che calcia al volo di destro. La sua conclusione finisce di poco a lato.
    4'
    Forcing iniziale del Pordenone, che prova a chiudere i padroni di casa nella loro trequarti difensiva.
    2'
    Calcio di punzione per il Cittadella battuto da Baldini. Il pallone viaggia in area di rigore prima di finire nelle mani sicure di Perisan.
    1'
    Fischio d'inizio di CITTADELLA-PORDENONE. I padroni di casa danno il via alla partita.
    Quasi tutto pronto allo Stadio Pier Cesare Tombolato di Ciitadella. Tra pochi minuti l'arbitro Andrea Colombo decreterà il calcio d'inizio di Cittadella-Pordenone.
    Quattro cambi, invece, per Massimo Rastelli, rispetto alla squadra sconfitta per 4-0 dal Parma. L'ex allenatore del Cagliari inserisce Michele Camporese per Alberto Barison in difesa e rivoluziona il centrocampo, lasciando in panchina Jacopo Petriccione e Roberto Zammarini, preferendo loro Gianvito Misuraca e Luca Magnino. Una modifica, infine, anche sulla trequarti, dove Marco Pinato rileva Amato Ciciretti.
    Edoardo Gorini cambia cinque giocatori rispetto alla formazione che è stata sconfitta dalla Cremonese nell'ultimo turno, lasciando fuori i difensori Domenico Frare e Amedeo Benedetti, i centrocampisti Alessio Vita e Andrea Danzi e il trequartista Mirko Antonucci. Al loro posto, il Cittadella schiera rispettivamente Romano Perticone e Daniele Donnarumma in difesa, Simone Branca e Christian D'Urso in mezzo al campo e Mamadou Tounkara in posizione offensiva.
    FORMAZIONI UFFICIALI: Il Pordenone si schiera in campo con un 4-3-2-1: Perisan - El Kaouakibi, Sabbione, Camporese, Falasco - Magnino, Pasa, Misuraca - Pinato, Folorunsho - Tsadjout. A disposizione: Bindi, Stefani, Valietti, Chrzanowski, Zammarini, Barison, Petriccione, Ciciretti, Kupisz, Pellegrini, Cambiaghi, Sylla.
    FORMAZIONI UFFICIALI: Il Cittadella si schiera in campo con un 4-3-1-2: Kastrati - Cassandro, Perticone, Adorni, Donnarumma- Branca, Pavan, D'Urso - Okwonkwo- Baldini, Tounkara. A disposizione: Maniero, Benedetti, Ciriello, Frare, Antonucci, Danzi, Icardi, Mazzocco, Tavernelli, Cuppone, Beretta.
    Il Pordenone, invece, vive un momento di profonda crisi e ha iniziato in modo pessimo il suo campionato. I ramarri, infatti, sono il fanalino di coda del campionato, visti gli zero punti conquistati nelle prime tre partite, nelle quali non sono riusciti a segnare nemmeno un gol. L'ultimo match, che ha visto l'esordio di Massimo Rastelli in panchina dopo l'esonero di Massimo Paci, non ha fatto registrare passi in avanti, visto il risultato di 0-4 a favore del Parma maturato in casa. Lontano dalle mura amiche, le cose non sono andate meglio ai neroverdi, come dimostra la sconfitta per 5-0 arrivata in casa della Spal.
    Il Cittadella è nono in classifica a quota sei punti, frutto di due vittorie e una sconfitta nelle prime tre partite. Nell'ultimo turno, la squadra di Gorini è stata sconfitta per 2-0 in casa della Cremonese, mentre precedentemente aveva avuto la meglio su Crotone e Vicenza, entrambe battute allo Stadio Tombolato.
    Benvenuti alla diretta scritta della sfida tra Cittadella e Pordenone, gara valida per la quarta giornata del campionato di Serie B.

    Commenti

    Loading...