/

Venezia - Lecce

Serie B · 40ª giornata

Venezia
Venezia
  • F. Forte, 47'
Lecce
Lecce
    1 - 0
    Finita
    Serie B - 17.05.2021
    Pier Luigi Penzo

    Arbitro Valerio Marini
    Venezia
    1 - 0
    Finita
    Lecce
    Dal Pier Luigi Penzo è tutto, buon proseguimento di serata. Alla prossima.
    Ritorno al Via Del Mare fra tre giorni, i ragazzi di Zanetti hanno a disposizione due risultati su tre, alla squadra di Corini basterà però vincere con un gol di scarto.
    Vittoria meritata degli arancioneroverdi, Forte riesce a sbloccare ad inizio ripresa su un assist no-look di Maleh, i giallorossi contengono il passivo provando a premere nel finale senza riuscire a creare pericoli.
    90'+3'
    FINITA! Venezia-Lecce 1-0, triplice fischio di Marini.
    90'+3'
    Lancio di Henderson, Maenpaa domina l'area.
    90'+2'
    Di Mariano dai 20 metri, conclusione in Laguna.
    90'+1'
    Un rimpallo favorisce Yalcin, Coda sbaglia il controllo davanti alla porta.
    90'+1'
    Gallo la butta in area, Molinaro di testa anticipa Yalcin.
    90'
    Tre minuti di recupero.
    88'
    Punizione di Dezi, Crnigoj di tacco per Svoboda, destro neutralizzato da Nikolov.
    87'
    ULTIMO CAMBIO VENEZIA. Zanetti si mette a tre dietro: Svoboda per Taugourdeau.
    87'
    SOSTITUZIONE VENEZIA. Staffetta in attacco tra Forte e Bocalon.
    86'
    Yalcin dalla sinistra, Ceccaroni spazza contro Mancosu, palla a lato.
    84'
    Hjulmand di testa serve Nikolov, girata centrale, Maenpaa fa sua la sfera.
    82'
    Di Mariano dai 25 metri, destro ribattuto da Lucioni.
    80'
    Yalcin si gira in area, destro smorzato da Ceccaroni e agguantato da Maenpaa.
    77'
    SOSTITUZIONE LECCE. Corini si gioca la carta Yalcin, fuori Stepinski.
    77'
    SOSTITUZIONE LECCE. Esce Majer, entra Nikolov.
    76'
    I giallorossi hanno alzato il baricentro, gli arancioneroverdi chiudono gli spazi.
    74'
    SOSTITUZIONE VENEZIA. Energie fresche in mediana: Crnigoj per Fiordilino.
    74'
    SOSTITUZIONE VENEZIA. Aramu lascia il campo a favore di Dezi.
    73'
    Gallo scende sulla fascia, Mazzocchi non lo fa passare.
    71'
    Henderson dalla sinistra, Modolo è ben posizionato.
    70'
    Molinaro lungo linea per Di Mariano, scattato in offside.
    68'
    Henderson nel corridoio per Mancosu, cross sbilenco, sul fondo.
    66'
    SOSTITUZIONE LECCE. Henderson prende il posto di Bjorkengren.
    66'
    AMMONITO Modolo per fallo di mano.
    66'
    GOL ANNULLATO VENEZIA! Punizione di Taugourdeau, Modolo segna di mano, Marini non convalida.
    64'
    SOSTITUZIONE VENEZIA. Zanetti richiama Johnsen e inserisce Di Mariano.
    63'
    Serie di cross e controcross, Gallo libera l'area.
    62'
    Forte prova a sfondare in area, Lucioni lo chiude in angolo.
    62'
    Tentativo velleitario di Aramu da metà campo, Gabriel non si fa sorprendere.
    61'
    Molinaro a terra, gioco fermo per qualche istante.
    59'
    Punizione di Mancosu, Maggio di testa spara in orbita.
    57'
    Da corner, colpo di testa di Lucioni, ampiamente a lato.
    57'
    Punizione di Mancosu, Ceccaroni prolunga in angolo.
    55'
    Punizione di Taugourdeau, Aramu al volo dal limite, destro in curva.
    53'
    Bjorkengren si defila sulla sinistra, Fiordilino lo chiude in angolo.
    51'
    Punizione di Aramu, troppo profonda per tutti.
    49'
    Majer in area per Coda che si gira, sinistro debole, Maenpaa si accartoccia sulla sfera.
    47'
    GOL! VENEZIA-Lecce 1-0! Rete di Forte. Aramu scodella in area per Maleh che al volo addomestica per Forte, sinistro preciso nell'angolo basso.
    46'
    Johnsen serve la sovrapposizione di Molinaro, Lucioni allontana di testa.
    46'
    COMINCIA LA RIPRESA. Venezia-Lecce 0-0, nessun cambio durante l'intervallo.
    Zanetti può dirsi soddisfatto della prestazione ma ha bisogno di maggiore concretezza sottoporta e deve evitare cali di concentrazione; Corini probabilmente si farà sentire dalla squadra, finora troppo passiva.
    Frazione dominata dagli arancioneroverdi pimpanti dal primo minuto: Gabriel salva su Johnsen e compie un vero miracolo su Forte, Fiordilino sfiora il vantaggio, 10 corner a uno il computo parziale dopo 45 minuti. Giallorossi finora impalpabili.
    45'
    FINE PRIMO TEMPO. Venezia-Lecce 0-0, Gabriel salva il risultato.
    45'
    Gallo rischia nella propria area, palla nuovamente in angolo, Marini fischia la fine senza farlo battere.
    44'
    Johnsen molto attivo sulla sinistra, Lucioni tocca in angolo.
    42'
    Aramu cambia gioco per Molinaro, Maleh manca l'aggancio in area.
    40'
    OCCASIONE VENEZIA! Giocata incredibile di Johnsen che con un sombrero supera due difensori, sinistro a colpo sicuro di Forte, miracolo di Gabriel.
    38'
    Taugourdeau dalla distanza, rasoterra a lato.
    36'
    Aramu a terra, gioco fermo per qualche istante.
    35'
    Molinaro centra dal fondo, Maleh impatta malamente di testa, alto.
    34'
    Traversone di Maggio, Stepinski schiaccia di testa, Maenpaa sicuro.
    33'
    Aramu allarga per Molinaro, cross mal calibrato.
    31'
    Punizione di Mancosu, colpo di testa di Maggio smorzato in angolo da Forte.
    29'
    Cross di Mazzocchi deviato da Gallo, 5-0 il numero dei corner.
    28'
    Lancio di Lucioni, Stepinski manca il colpo di tacco per Coda, Maenpaa raccoglie la sfera.
    26'
    Aramu esplode il sinistro dai 25 metri, alto, non di molto.
    25'
    Azione prolungata degli arancioneroverdi, tiro cross di Johnsen, direttamente sul fondo.
    23'
    Forte punta l'area dalla destra, Dermaku non si fa superare.
    21'
    Johnsen centra per Aramu, sinistro fiacco tra le braccia di Gabriel.
    19'
    Marini dopo il check del VAR fa proseguire.
    18'
    Mazzocchi in verticale per Forte, il cui tiro è ribattuto da Dermaku, Forte lamenta il tocco con il braccio.
    16'
    Johnsen cerca spazio sulla sinistra, Maggio concede il corner.
    15'
    Possesso dei padroni di casa, i salentini attendono nella propria metà campo.
    13'
    Traversone profondo di Johnsen, Gallo spazza l'area.
    11'
    Avvio aggressivo degli arancioneroverdi, i giallorossi provano ad alzare il baricentro.
    9'
    Punizione di Taugourdeau, rovesciata di Modolo, centrale, facile preda di Gabriel.
    7'
    Sugli sviluppi del corner, mischia in area giallorossa, Modolo schiaccia debolmente di testa, Gabriel senza problemi.
    6'
    Ancora Mazzocchi attivo sulla destra, altro corner per gli arancioneroverdi.
    5'
    OCCASIONE VENEZIA! Da corner, Modolo devia con il corpo, a Fiordilino non riesce la zampata sottoporta, la palla sfila oltre il palo.
    4'
    Mazzocchi spinge sull'altra fascia, Gallo lo chiude in angolo.
    3'
    Molinaro arriva sul fondo, Forte è in ritardo a centroarea.
    1'
    OCCASIONE VENEZIA! Subito Johnsen in avanti, destro violento sul primo palo, protetto da Gabriel, palla in angolo.
    1'
    INIZIA Venezia-Lecce, palla agli arancioneroverdi.
    Terminano le fasi di riscaldamento, a breve l'inizio della gara diretta da Marini.
    Corini si mette a specchio con Mancosu alle spalle del tandem Stepinski-Coda. Hjulmand in regia, Gallo al posto di Zhuta sulla fascia sinistra.
    Zanetti recupera capitan Modolo al centro della difesa e si affida all'esperienza di Molinaro sull'out di sinistra. Johnsen vince il ballottaggio con Di Mariano in attacco con Aramu e Forte. Fiordilino preferito a Crnigoj in mediana.
    4-3-1-2 anche per il Lecce: Gabriel - Maggio, Lucioni, Dermaku, Gallo - Majer, Hjulmand, Bjorkengren - Mancosu - Stepinski, Coda. A disp.: Vigorito, Bleve, Pisacane, Calderoni, Meccariello, Zhuta, Nikolov, Henderson, Paganini, Tachtsidis, Yalcin, Listkowski.
    Ecco le formazioni. Venezia con il 4-3-1-2: Maenpaa - Mazzocchi, Modolo, Ceccaroni, Molinaro - Fiordilino, Taugourdeau, Maleh - Aramu - Johnsen, Forte. A disp.: Pomini, Ferrarini, Svoboda, Felicioli, Ricci, St Clair, Crnigoj, Dezi, Bjarkason, Bocalon, Di Mariano, Esposito.
    Dopo i 120' palpitanti contro il Chievo, in cui sono riusciti ad avere la meglio ribaltando il risultato nel secondo tempo supplementare, gli arancioneroverdi ospitano i giallorossi, quarti in classifica e imbattuti nei due incroci ricchi di gol durante la stagione (2-2 e 3-2).
    Al Pier Luigi Penzo tutto pronto per Venezia-Lecce, andata della semifinale play-off di Serie B.

    Commenti

    Loading...