Milano Premier Padel: Galan e Lebron, show in 54 minuti!

La coppia numero uno al mondo liquida 6-2 6-4 i connazionali spagnoli Raul Marcos e Ivan Ramirez e vola ai quarti. Fuori l'azzurro Facundo Dominguez
Milano Premier Padel: Galan e Lebron, show in 54 minuti!
1 min

MILANO - Alejandro Galan e Juan Lebron ci hanno messo appena 54 minuti per superare 6-2 6-4 i connazionali spagnoli Raul Marcos e Ivan Ramirez in un Allianz Cloud sempre più vicino al tutto esaurito. La coppia numero uno al mondo accede così ai quarti di finale (in programma venerdì alle 17) del Milano Premier Padel P1 contro Momo Gonzalez e Alex Ruiz, sesta testa di serie del torneo. L’asticella inevitabilmente si alzerà, e chissà se i tre volte campioni in questa stagione (Roma, Parigi e Madrid) riusciranno a superare il venerdì, cosa non riuscita una settimana fa in Messico.

Fuori l'azzurro Facundo Dominguez

In precedenza, avevano portato a casa la loro partita anche Maxi Sanchez e Luciano Capra: la coppia argentina, al termine di una battaglia da tre set durata due ore e 2′, ha avuto la meglio in tre set (6-3 6-7 6-3) di Mena e Mouriño, che concludono agli ottavi un’avventura comunque esaltante iniziata nelle qualificazioni. Per Sanchez/Capra, nei quarti ci sono Ruiz/Bergamini, che in mattinata avevano eliminato Stupaczuk/Lima, testa di serie numero 3 ma non al meglio fisicamente. Si è chiusa negli ottavi, infine, anche l’avventura dell’italo-argentino Facundo Dominguez che, in coppia con il francese Benjamin Tison ha ceduto 1-6 6-3 6-4 sul campo numero 1 agli spagnoli Sanchez e Semmler, che al secondo turno avevano approfittato del forfait di Di Nenno e Nieto.


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti