Padel, lo sapevi che....

Ecco alcune pillole di curiosità su regole, racchette, puntualità, abbigliamento e attrezzatura
Padel, lo sapevi che....
Tagspadel

Ci sono diverse curiosità sulle regole del padel, sulle racchette, la puntualità, l'abbigliamento, i documenti, le palline.... Vediamone alcune:

Non esiste il padel singolo

Il padel come sport di gioco individuale NON esiste, quindi non è regolamentato.

Il padel ha lo stesso punteggio del tennis

Il sistema di punteggio padel è lo stesso del tennis.

Carta d'identità per i tornei

Se richiesto dal Giudice Arbitro, devi dimostrare sia la tua identità, la tua nazionalità e la tua età, sia qualsiasi altro aspetto relativo alla competizione. Per fare ciò, dovrai inviare i documenti necessari come la carta di identità.

Il padel non è ancora uno sport olimpico

Il padel per essere uno sport olimpico deve essere uno sport ampiamente praticato in almeno 75 paesi e 4 continenti per gli uomini e in un minimo di 40 paesi e 3 continenti per le donne e deve applicare il codice mondiale antidoping.
Si stanno facendo enormi passi in avanti e si spera che per il 2028 diventi sport olimpico.

I colpi del padel: El Globo

Le racchette da padel

Aggiungendo la testa e il manico della pala, la lunghezza totale della racchetta non può superare i 45,5 cm. In caso di controllo della pala, è consentita una tolleranza del 2,5% nello spessore della lama rispetto alle normative. L'uso del cordoncino al polso è obbligatorio.

Curiosità sulle palline

La pressione della palla da padel è inferiore a quella del tennis, il che fa sì che il gioco sia un po 'più lento.
Sebbene ci siano palle di altri colori, i regolamenti non consentono di giocare con palle diverse dal giallo o dal bianco. 
Sapevi che puoi colpire la palla sul campo opposto?
Solo se la palla dopo aver rimbalzato nel suo campo e aver colpito i muri ritorna al campo da cui è stata lanciata.
Il giocatore può colpirla purché lui o la pala non abbiano toccato la rete, i suoi pali o il campo degli avversari.

Il mio compagno è uno Zurdo

I tempi di gioco

Le partite di padel devono svolgersi negli orari annunciati, senza indugio. Al fine di modificare l'ordine di gioco di una partita, è necessario ottenere l'espressa autorizzazione del Giudice Arbitro del torneo. Gli orari delle partite devono essere pubblicati in tempo utile, ma è dovere del giocatore informarsi di essi.

Curiosità sull'abbigliamento

I giocatori devono partecipare alle partite con i vestiti e le calzature giusti per praticare questo sport. Non puoi giocare una partita con una canottiera o costumi da bagno. Se vai in abito inappropriato per giocare una partita, sarai avvisato del fallo. Nel caso in cui non cambi i vestiti sarai squalificato. Per giocare una partita, puoi indossare le calzature, l'abbigliamento e la pala che desideri, purché sia previsto dal regolamento. L'attrezzatura deve essere pulita e in buone condizioni. Se competi in un torneo a squadre, si consiglia ai giocatori di indossare la stessa attrezzatura, ma NON è obbligatorio. Gli arbitri internazionali del torneo devono indossare abiti che ne facilitino la distinzione e l'identificazione.
(in collaborazione con Mr Padel Paddle)

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti