Jimmy Ghione e la passione per il padel: "Sport travolgente"

L'inviato di Striscia la Notizia è sicuro: "Quattro persone che giocano per la prima volta si divertono e senza dubbio prenoteranno il campo la seconda e la terza volta"
Jimmy Ghione e la passione per il padel: "Sport travolgente"
TagsJimmy Ghionepadel

La padel-mania è esplosa in tutto il Paese, coinvolgendo tanto la parte amatoriale di questo sport quanto il mondo del calcio, dello spettacolo e della televisione. Attori, giornalisti ed ex calciatori si sono innamorati di questa disciplina sportiva, sempre più aggregante e divertente. Jimmy Ghione, storico inviato della celebre trasmissione su Canale 5 Striscia la Notizia, da tre anni si è convertito alla “gabbia”: “Sono uno sportivo, mi piace lo sport all’aria aperta. Ho iniziato a giocare a tennis e ritengo il Padel una sorta di evoluzione ma più facile come approccio. Il tennis infatti ha una tecnica diversa, più difficile e se non fai lezioni rischi di non divertirti”. Proprio il divertimento è la parola chiave del Padel: “È uno sport che ti prende molto – aggiunge Jimmy -  quattro persone che decidono di giocare la prima volta sicuramente si divertono e senza dubbio prenoteranno il campo la seconda e la terza volta di seguito”.

Il passaggio tra essere appassionato e sentirsi un campione è il vero rischio di questo sport, secondo l’inviato di Striscia: “Il Padel è nato come un gioco e ora è diventato uno sport. Il consiglio che do, a tutti i neofiti, è di non sentirsi arrivati dopo un anno come purtroppo invece accade. Lo sport è un'altra cosa, per essere forti  c’è bisogno di allenamento assiduo e sacrifici”. Jimmy Ghione, che gioca circa tre volte a settimane, spesso al Circolo Due Ponti Sporting Club a Roma,  si divide tra partite di livello e partite a scopo benefico, come la sua partecipazione diretta ai Tornei “Amami e Basta” e “Gillette Padel Vip Cup”: “Ho avuto l’onore di giocare con Totti e Belasteguin, il giocatore più forte al mondo. E’ come giocare a tennis con Federer. Ho giocato anche in coppia con Michele Bruno e Marcelo Capitani. Quando giochi con loro, cerchi di rubare con gli occhi perché hai solo da imparare”. La padel-mania è entrata infine negli studi di Striscia, come ci conferma Jimmy: “Hanno iniziato a giocare anche Moreno Morello e Lorenzo Beccati, autore storico della trasmissione e voce del Gabibbo. Avevamo la nostra squadra di calcio e dato che il padel è alla portata di tutti, appena le restrizioni sugli spostamenti lo consentiranno, sarebbe carino organizzare un nostro Torneo di Padel”.

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti