Domenica inizia il World Padel Tour

Il giorno di Pasqua iniziano le pre qualificazioni maschili del circuito più importante al mondo
Domenica inizia il World Padel Tour
Tagspadel

Il primo giorno di pre previa (pre qualificazioni) vede subito in campo l'unica coppia maschile italiana iscritta alla prima tappa dell'Adeslas Madrid Open del circuito professionistico World Padel Tour.

Simone Cremona non parteciperà al torneo con l'attuale suo compagno in Italia Marcelo Capitani ma con Daniele Cattaneo con cui ha vinto due volte il campionato italiano nel 2017 e 2018.

Si inizia al Wizink Center di Madrid

I due azzurri se la vedranno alle ore 9:30 contro la coppia spagnola costituita da Jaime Munoz e Javier Garcia (n° 113 e 114 del ranking WPT), compito non facile e in caso di passaggio avranno un secondo match sempre in giornata nel pomeriggio.
In campo femminile scenderanno in campo ben 7 atlete azzurre, doveva partecipare anche l'italiana di Malaga Lorena Vano (n° 116 ranking WPT) ma si è purtroppo infortunata ad un piede.

Top Ten delle italiane nel WPT

Le prime a scendere in campo nel primo turno di pre previa di lunedi alle 14 saranno le nostre "SuperCar" Carlotta Casali e Carolina Orsi (teste di serie n°43 del torneo) che affronteranno le esperte portoghesi  Margarida Fernandes e Patricia Maria Ribeiro (n° 98 e 99 del ranking WPT) in una partita alla loro portata. Alle 15 Emily Stellato e Valentina Tommasi affronteranno le giovani spagnole classe 2004 Eunice Maria Rodriguez Garcia e Priscila Rodriguez Garcia, ammesse con una wild card, con classifica molto alta (n°189 WPT) ma molto pericolose.
Le campionesse d'Italia Giulia Sussarello e Chiara Pappacena in virtù della loro classifica (teste di serie n° 37 del torneo) passano direttamente al secondo turno di martedi mattina come anche Claudia Jensen insieme alla compagna spagnola Sandra Bellver.
(in collaborazione con Mr Padel Paddle)



Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti