Personaggi di spicco al Romita Padel Club

Il prestigioso circolo di Terni è frequentato da sempre da personaggi di prestigio. Sicuramente due figure di rilievo sono Roberto Conti e il grande Paolo Di Canio
Personaggi di spicco al Romita Padel Club
3 min

Romita Padel Club nasce in un circolo storico e prestigioso della città di Terni, frequentato da sempre da personaggi di prestigio. Sicuramente le due figure di rilievo, che sin dall'inizio ci hanno sostenuto e accompagnato facendo attivamente parte della nostra realtà sportiva, sono Roberto Conti (per tutti Bob) e il grande Paolo Di Canio.

Sono loro che mettono in risalto come la padelmania abbia coinvolto anche campioni di altri sport. Roberto, che è il simbolo indiscusso del Tennis Club, dove gravita sin dai suoi esordi, si distingue già da giovanissimo in questo sport partecipando al campionato nazionale giovanile di tennis. Nel tempo ha sempre occupato posizioni prestigiose in classifica: tra i primi quattro nella Nazionale Giovanile fino poi a collocarsi al 24° posto assoluto nella classifica Italiana ed al 420° di quella mondiale. Dopo esser rimasto per oltre trenta anni in serie B, ha conseguito nel 2016 la qualifica di maestro nazionale di tennis e nel 2019 quella di istruttore di padel, sempre nel suo adorato circolo, ormai famiglia potremmo dire, della Romita che ha visto rifiorire da un punto di vista sociale e competitivo.

Paolo, che non ha bisogno di grandi presentazioni, gravita nel Tennis Club da tanti anni, soprattutto con il torneo 'Il Conte' organizzato dal suo socio Gianluca Munzi. “Il Conte” ormai da quasi vent’anni è un appuntamento fisso del Tennis Club e da tre anni a questa parte, cioè dalla nostra nascita, lo è diventato anche per la Romita Padel Club. Il torneo ha coinvolto sempre tantissimi partecipanti e Paolo è stato e continua ad essere il protagonista indiscusso in campo. Paolo oltre ad essere tecnicamente molto bravo, non si risparmia mai ed il suo carattere determinato e competitivo, che sicuramente è stato un suo punto di forza anche nel calcio, lo porta a non mollare una palla e a non darla mai vinta all'avversario! Oltre a questo torneo ormai 'storico', Paolo, in questi anni, si è messo sempre a disposizione per partecipare attivamente a tornei di beneficenza.

L'ultimo torneo, per mezzo dell'associazione 'I Pagliacci', ha permesso l'acquisto di un defibrillatore per una scuola elementare della nostra città, dove Paolo ha anche invitato alcuni suoi amici, ex campioni di calcio, tra i quali Giannichedda e Marchegiani. Per suggellare la vicinanza con il Padel e con noi, infine, Paolo si è tesserato con la Romita Padel Club per disputare il prossimo campionato di serie D!


Abbonati all'offerta Black Friday

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti