Corriere dello Sport

Sei Nazioni
0

Coronavirus, raduno dell'Italrugby spostato da Parma a Roma

Cambia la sede del ritiro della nazionale di rugby in preparazione del match del Sei Nazioni contro l'Irlanda. Il ct Franco Smith ha convocato 30 atleti

Coronavirus, raduno dell'Italrugby spostato da Parma a Roma
© Bartoletti

ROMA - Si sposta da Parma a Roma - a seguito delle disposizioni governative in tema di contenimento dell'emergenza coronavirus - la sede del raduno della nazionale di rugby in preparazione del quarto match del Sei Nazioni 2020 contro l'Irlanda, in programma sabato 7 marzo a Dublino. Il ct, Franco Smith, ha convocato per venerdì prossimo 30 atleti. Nella lista si rivedono Tommaso Benvenuti e Giovanni Pettinelli, presenti nella rosa dell'Italrugby nei primi raduni del 2020. La comitiva azzurra partirà mercoledì 4 marzo per Dublino e il giorno successivo Smith annuncerà la formazione. Questo l'elenco dei convocati: piloni: Ceccarelli, Fischetti, Lovotti, Riccioni, Zilocchi; tallonatori: Bigi, Fabiani, Zani; seconde linee: Budd, Cannone, Ruzza, Zanni; flanker: Licata, Negri, Pettinelli, Polledri, Steyn; mediani di mischia: Braley, Palazzani, Violi; mediani di apertura: Allan, Canna, Rizzi; Centri/Ali/Estremi; Bellini, Benvenuti; Bisegni; Hayward; Minozzi; Morisi; Sgarbi.

Spadafora: "Non c'è motivo di estendere restrizioni ad altre regioni"

Tutte le notizie di Sei Nazioni

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti