Running

Semplicemente Running
0

63° Campaccio Cross Country: gara femminile

Torna l'appuntamento con il Cross del Campaccio , giunto alla 63° Edizione . In gara l'azzurra Valeria Roffino che ha disputato 10 edizioni di Campionati Europei, la prima al Campaccio 2006.  

63° Campaccio Cross Country: gara femminile
© FIDAL/COLOMBO

(San Giorgio Su Legnano) – L’appuntamento con la gara femminile internazionale del 63° Campaccio Cross Country è per le 13.40 di lunedì 6 gennaio e sarà come sempre una gara combattuta e sul quale fare molta attenzione.

Confermata la diretta RAI SPORT dalle 13.30 alle 15 e poi ancora lunedì sera ben 2h20’ di servizio con estensioni sulle gare giovanili. Regia di Gloria Ganassin e telecronaca di Franco Bragagna e commento tecnico di Orlando Pizzolato.

Il cast annunciato l’11 dicembre scorso in occasione della conferenza stampa è confermato in maniera completa. La novità odierna è l’inserimento della biellese Valeria Roffino (Fiamme Azzurre) che ha un buon feeling con la corsa campestre e soprattutto con il Campaccio. Negli ultimi Campionati Europei di Cross a Lisbona ha indossato la fascia di capitano della squadra femminile ed è stata la prima tra le azzurre in gara, undicesima assoluta, il miglior piazzamento della sua carriera in ben dieci edizioni di eurocross, se non è un record poco ci manca.

“Ho gareggiato il 31 dicembre alla We Run Rome con una discreta prestazione – fa sapere Valeria Roffino -, Faceva molto freddo e dopo gli europei ho preso un piccolo periodo di recupero. In questo momento della mia carriera di sicuro i cross sono ciò che preferisco e dove riesco meglio ed il Campaccio non può che essere il mio preferito”.

Valeria ha in serbo anche un piccolo aneddoto: “10 edizioni di Campionati Europei di Cross non so se sono un record, posso dire però che la mia prima volta è stata da giovanissima, categoria Allievi, nel 2006 proprio agli Europei che si fecero al Campaccio. Forse è una gara un po’ corta per me, ma c’è tanto tifo. Il punto più difficile? Sono sempre un po’ in difficoltà tra le curve strette e ce ne sono tante, però il tratto tra le gobbe è fantastico”.

In gara vi sarà anche il fidanzato 29enne lecchese Michele Fontana Aeronautica,(43° agli Europei di Cross) che sposerà il 18 aprile 2020, una coppia di grandi campioni: “Michele sta bene, a Roma ha fatto una bella gara, quarto assoluto, ed era soddisfatto. Anche per lui il Campaccio sarà un momento importante della stagione”.

LE AVVERSARIE - Valeria Roffino al Campaccio è stata 9^ nel 2015, 12^ nel 2016, 8^ nel 2017 e 7^ nel 2018, superfluo dire che punta dritta alla ‘top five’ per questa edizione 2020. Compito non facile, visto le avversarie di primissimo livello pronte a giocarsi il podio. Confermate infatti la keniana Margaret Chelimo Kipkemboi che ha trionfato il 31 dicembre alla BoClassic di Bolzano. Margaret è la vicecampionessa mondiale nei 5000m a Doha con un spettacolare 14’27”49”. Presente anche la connazionale Eva Cherono, 8^ ai mondiali di cross 2019 e ha corso i 5000m in 14’40”25 in pista a Londra lo scorso giugno. Terza keniana Gloriah Kite, anch’essa sul podio di Bolzano pochi giorni fa con un pregevole terzo posto. Gloriah ha  un eccezionale 8’29”91 sui 3000m e 14’49”22 sui 5000 metri.

Etiopia che non starà certo a guardare grazie a Fotyen Hailu Tesfay 11^ ai mondiali di cross 2019 e 8’47”46 sui 3000m e a Alemitu Tariku, vicecampionessa mondiale di cross categoria under 20.

ITALIA – Oltre a Roffino vi sarà la doppia campionessa europea di cross under 20 Nadia Battocletti (suo anche l’argento europeo junior nei 5000m) che a Bolzano ha dimostrato brillantezza classificandosi 6^ assoluta, prima europea, a soli 41” dalla vincitrice Margaret Chelimo. Per Nadia tanti i motivi per fare bene al Campaccio, intanto poter sfidare la vicecampionessa mondiale di cross categoria under 20 Alemitu Tariku  e poi, visto il 6^ posto del 2019 al Campaccio quando per la prima volta gareggiò tra le grandi, potrebbe sognare qualcosa di ancora più grande.

Sara Dossena non ha bisogno di grandi presentazioni, la sua classe è riconosciuta. L’anno scorso fu la prima italiana al traguardo, 5^ assoluta, in 21’30” davanti proprio a Battocletti e dietro alle africane. Nel suo curriculum 6° posto agli Europei 2018 in maratona e un primato personale sempre sui 42km di 2h24’00” e sui 10k di 32’17”.

“Per me è già un periodo di preparazione per la maratona – dice Sara Dossena - ma al Campaccio non posso mancare e poi fa sempre bene inserire ritmi veloci per una maratoneta. Ci divertiremo”.

Italia che vede anche i nuovi nomi di Silvia Oggioni e Chiara Spagnoli oltre alle già annunciate Martina Merlo, Ludovica Cavalli, Giulia Viola (8^ in 21’01” nel 2019) e Angela Mattevi, campionessa mondiale di corsa in montagna under 20 e protagonista nei cross anche agli Europei.

 

Iscrizioni aperte per tutte le categorie come da istruzioni sul sito www.campaccio.it

 

ISCRIZIONI INTERNAZIONALE - (Allieve/i, Juniores, Promesse, Seniores): quota di iscrizione pari a € 3,00 ed € 5,00 per fuori regione.

US Sangiorgese si riserva il diritto di suggerire ad atleti Seniores Maschili (23-34 anni) con accrediti superiori a 38’00” sui 10’000m/10km o con prestazioni di valore comparabile di disputare la competizione regionale in programma sui km 6 alle ore 9.15 del 6 gennaio 2020.

Le ISCRIZIONI per tutte le categorie dovranno pervenire alla società organizzatrice entro e non oltre il giorno 04 gennaio 2020 tramite le seguenti modalità:

E-mail: inviando all’indirizzo campaccio@tds-live.com un’e-mail indicando: nome, cognome, società numero tessera Fidal, anno di nascita e codice società.

 

PROGRAMMA ORARIO

Ore 09:15 partenza gara Master SM 35-40 + SENIORES MASCHILI (23-34 ANNI*) + RUNCARD di pari età (20-44)

Ore 10:00 partenza gara Master SM 45-50 + RUNCARD di pari età (45-54)

Ore 10:35  partenza gara Master SF e Master SM 55 ed oltre + RUNCARD F e di pari età M (+55)

Ore 11.20 partenza gara Ragazze

A seguire:

partenza gara Ragazzi

partenza gara Cadette

partenza gara Cadetti

partenza Esordienti F

partenza Esordienti M

Esordienti M/F, ragazzi/e e cadetti/e gareggeranno per categoria e non per anno di nascita.

L’orario della manifestazione sarà il seguente (passibile di modifica per esigenze televisive):

Ore 12:45 partenza gara Allieve

Ore 13:15 partenza gara Allievi (Memorial Sergio Meraviglia)

Ore 13:40 partenza gara Juniores, Promesse e Seniores Femminile

Ore 14:13 partenza gara Promesse e Seniores Maschile

Ore 15:10 partenza gara Juniores Maschile

Tutte le notizie di Semplicemente Running

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina